martedì 12.12.2017
caricamento meteo
Sections

Progetti

Scheda progetto po.part
PO.PART Politiche partecipate in Emilia-Romagna
PO.PART è un progetto del Servizio Comunicazione, Educazione alla Sostenibilità e Strumenti di partecipazione della Regione Emilia-Romagna, inserito nel Piano Telematico operativo 2013, col quale si prosegue e sviluppa il tema della cittadinanza e della partecipazione digitale.
Le politiche per lo sviluppo sostenibile della Regione Emilia-Romagna
Moniter
La Regione Emilia-Romagna ha promosso uno studio, avviato nel 2007 e concluso nel 2011, denominato Moniter - Monitoraggio degli inceneritori nel territorio dell’Emilia-Romagna, con l’obiettivo di chiarire gli effetti su ambiente e salute degli inceneritori di rifiuti urbani presenti in regione.
Percorsi sicuri casa-scuola
Il progetto, promosso e coordinato dalla Regione Emilia-Romagna, ha impegnato le nove amministrazioni locali aderenti (Piacenza, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ravenna, Ferrara, Forlì, Cesena e Rimini) nella realizzazione di percorsi ciclo-pedonali casa-scuola, sviluppati attraverso metodologie educative e di progettazione partecipata.
Agende 21 Locali in Emilia-Romagna
L’Agenda 21 Locale (A21L) è uno strumento volontario per la governance locale, nato nel 1992 alla conferenza ONU di Rio de Janeiro, basato su un approccio partecipativo ed trasversale e finalizzato alla promozione dello sviluppo sostenibile del territorio.
Ideamocracy, Idee per l’e-democracy in Emilia-Romagna
Concorso di idee per la progettazione di applicazioni web e/o mobile finalizzate alla crescita della partecipazione e del civismo.
Piano triennale di attuazione del Piano Energetico Regionale 2011-2013
Il Piano Energetico Regionale (PER) disegna lo scenario evolutivo del sistema energetico regionale: la sua attuazione avviene attraverso Piani Triennali di intervento approvati dall’Assemblea Legislativa su proposta della Giunta e Programmi Annuali approvati dalla Giunta Regionale.
ePolicy
“ePolicy – Engineering the POlicy-making LIfe CYcle” è un progetto di ricerca sulle Information and Communication Technologies (ICT), cofinanziato dalla Comunità Europea nell’ambito del Settimo programma Quadro.
Buona mobilità
In occasione dell’elaborazione del nuovo Piano Regionale Integrato dei Trasporti (PRIT), la Regione Emilia-Romagna ha deciso di affiancare alla concertazione istituzionale con enti locali, rappresentanti del mondo economico e sociale e altri attori operanti a livello territoriale prevista dalla normativa di settore (L.R. 30/98), un percorso di partecipazione volontario nello spirito della L.R. 3/2010.
Altri progetti
Azioni sul documento

Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it