venerdì 22.09.2017
caricamento meteo
Sections

VIVERE E CONDIVIDERE IL PATRIMONIO UNESCO

Workshop dedicato ai progressi partecipativi nella gestione dei Beni dichiarati Patrimonio Mondiale dell’Umanità

Dettagli dell'evento

Quando

30/09/2017
dalle 09:30 alle 13:00

Dove

Modena (MO)

Persona di riferimento

Aggiungi l'evento al calendario

Quando: sabato 30 settembre dalle ore 9.30 – 13.00
Dove: presso i Musei Civici, Sala Crespellani  - Largo Porta S.Agostino, 337 - 41121 Modena
Dove si trovano i Musei civici

9.00 – 13.00

Work-shop dedicato ad uno dei temi chiave evidenziati dal documento Final Report on the Results of the second Cycle of the Periodic Reporting Exercise for the Europe Region and Action Plan (Bonn, 28 June – 8 July 2015), l’importanza dei processi partecipativi nella gestione dei beni riconosciuti Patrimonio  mondiale dell’umanità, con particolare riguardo per la presentazione e discussione di casi concreti riguardanti esperienze già realizzate, in corso o in avanzato stadio di progettazione da parte dei Siti iscritti all’Associazione Beni Italiani Patrimonio Unesco, della Commissione Unesco e dei Comitati giovani da questa promossi.

Il tema riguarda il coinvolgimento attivo nella tutela dell’eccezionale valore universale del pubblico in generale, ma soprattutto delle comunità locali e delle giovani generazioni; comprende quindi l’importanza dell’utilizzo di nuove tecnologie e strategie social.

Interventi

9.00: Accrediti
9.15: Gianpietro Cavazza (Assessore alla Cultura del Comune di Modena) – Saluti e introduzione
9.30: Adele Cesi (Ufficio UNESCO, Segretariato Generale) – Mibact, Esiti del Secondo Rapporto Periodico del Siti italiani iscritti nella Lista del Patrimonio Mondiale
9.45: Matteo Rosati (Ufficio Regionale per la Scienza e la Cultura in Europa) – UNESCO, Patrimonio Mondiale e Sviluppo Sostenibile
10.00: Mariangela Busi (Comune di Mantova) – Mantova e Sabbioneta, Il Mantova e Sabbioneta Heritage Center: un’esperienza di coinvolgimento della comunità per la valorizzazione del Patrimonio Mondiale
10.45: Carlo Francini (Comune di Firenze) – Firenze, Il centro storico, La maratona dell’Ascolto per il Centro Storico di Firenze Patrimonio Mondiale UNESCO

Coffee break

11.30: Marcella Morandini (Fondazione Dolomiti Unesco) – Le Dolomiti, #Dolomiti2040 – Quali proposte per il futuro. Processo partecipativo per l’elaborazione della Strategia Complessiva di Gestione del WHS Dolomiti”
11.45: Francesca Masi (Comune di Ravenna) – Ravenna, I monumenti paleocristiani, Laboratorio Ravenna: nuovo quadro istituzionale per la gestione integrata del patrimonio
12.00: Valeria Radaelli (Comune di Capriate San Gervasio) – Crespi D’Adda, Il nostro futuro lo decidiamo noi. Processo partecipativo per l’approvazione del Piano particolareggiato di Crespi D’Adda
12.15: Paola D’Orsi (Comune di Siena) – Siena, La cura delle Mura di Siena: un modello di partecipazione
12.30: Francesca Piccinini (Comune di Modena) – Modena, Cattedrale, Torre Civica e Piazza Grande, Gli spazi comuni del Sito Unesco di Modena. Azioni per una tutela e valorizzazione condivisa

Ulteriori informazioni su questo evento…

Azioni sul documento
Pubblicato il 30/08/2017 — ultima modifica 19/09/2017
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it