martedì 12.12.2017
caricamento meteo
Sections

Livello di partecipazione Consultazione

Fase della politica Attuazione

Commun facendo

Conclusa il 31/08/2016

Si rivolge a
  • Associazioni
  • Aziende
  • Cittadini
  • Enti

Secondo ciclo di incontri, parola d'ordine "partecipazione"

Dipendenti comunali, rappresentanti delle associazioni, delle imprese, ex amministratori e comuni cittadini chiamati a dire la loro sul processo di Fusione comunale

 

Saludecio, 27 giugno 2016
Ore 21
Si conclude un ciclo di incontri promossi dalla Regione Emilia-Romagna e dai comuni di Mondaino, Montegridolfo e Saludecio finalizzati a coinvolgere i cittadini nel processo di Fusione comunale. Nella seconda metà di giugno si sono tenuti in totale quattro incontri, uno con gli amministratori, uno con i dipendenti e due con i cittadini in cui il moderatore Gerardo de Luzenberger, supportato da Francesca Deliseo e altri membri del gruppo ERVET, ha chiesto ai partecipanti di "simulare" i due esiti del processo di Fusione, per capire quali sono le grandi opportunità da cogliere e quali sono i rischi da evitare.
La partecipazione è stata nel complesso buona, con la presenza di persone apertamente favorevoli, apertamente contrarie e alcuni che non hanno assunto una posizione chiara. A parte il primo incontro, tenutosi a porte chiuse, le altre simulazioni non hanno visto la presenza di amministratori, per non influenzare o condizionare i partecipanti.
I risultati, che si riveleranno sicuramente utili per proseguire il lavoro di qui a fine anno, saranno riferiti alle amministrazioni in forma anonima.
Le Amministrazioni danno appuntamento alla cittadinanza per la seconda metà di luglio, periodo in cui si terrà un terzo ciclo di incontri, dopo quelli di novembre e giugno, in cui sarà possibile incontrare i sindaci, gli assessori ed i consiglieri per confrontarsi ed ottenere risposte su quello che sarà il futuro dei nostri Comuni.
-
ERVET, acronimo di Emilia-Romagna Valorizzazione Economica Territorio SpA, è la società “in house” della Regione Emilia-Romagna che opera come agenzia di sviluppo territoriale a supporto della Regione (ulteriori informazioni su http://www.ervet.it/)
Gerardo de Luzemberger è un "facilitatore certificato" e, tra le altre cose, responsabile della Scuola Superiore di Facilitazione, che prepara personale in funzione di processi partecipativi.

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 01/07/2016 — ultima modifica 01/07/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it