lunedì 18.12.2017
caricamento meteo
Sections

Livello di partecipazione Consultazione

Fase della politica Attuazione

Prove di fusione

Conclusa il 31/12/2016

Si rivolge a
  • Associazioni
  • Aziende
  • Cittadini
  • Enti

Fusioni Comuni: il 16 ottobre sarà referendum day

Una data unica per votare l'approvazione o meno di 6 nuovi Comuni.

 

Dopo il semaforo verde arrivato il 12 luglio scorso dall'Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna, Il Presidente della Giunta Stefano Bonaccini ha firmato i Decreti che fissano la date delle consultazioni per la fusione di ben 16 Comuni, nella giornata di domenica 16 ottobre 2016.

Tra gli atti -già pubblicati sui BUR della Regione Emilia-Romagna - anche quelli che riguardano i Comuni di Mirabello e Sant'Agostino.

Gli altri Comuni interessati dai referendum consultativi sono: Mondaino, Montegridolfo e Saludecio nel riminese; Borgo Tossignano, Casalfiumanese e Fontanelice nel bolognese Campegine, Gattatico e Sant’Ilario d’Enza in provincia di Reggio Emilia; Bettola, Farini e Ferriere, da un lato, e Ponte dell’Olio e Vigolzone, dall’altro, nel piacentino.

Le urne resteranno aperte - in tutti i Comuni interessati - dalle ore 7.00 alle ore 23.00 coinvolgendo oltre 60.000 elettori.

I cittadini saranno chiamati a rispondere su due quesiti distinti: uno relativamente all’istituzione del nuovo Comune unico mediante fusione di quelli preesistenti e l’altro per decidere il nome del nuovo Ente tra una rosa di nomi individuati dalle amministrazioni comunali.

Per quanto riguarda gli elettori di Mirabello e Sant'Agostino ricordiamo che, nella scelta del nome per la nuova istituzione, potranno optare tra: Reno, Terre del Reno e Reno Antico.

BUR n. 227 del 27 Luglio 2016 (Parte Prima)

Altre Info

Azioni sul documento
Pubblicato il 27/07/2016 — ultima modifica 27/07/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it