martedì 12.12.2017
caricamento meteo
Sections

Creiamo insieme ioPartecipo+

Conclusa il 31/12/2014

Si rivolge a
  • Associazioni
  • Aziende
  • Cittadini
  • Enti

Prime impressioni sulla piattaforma

Vai al livello superiore

La piazza è conclusa. Non è più possibile scrivere nel forum.

Prime impressioni sulla piattafroma

Lasciato da Lorenzo Campana il 11 luglio 2013 alle 21:54

Il progetto mi entusiasma! Complimenti!

Se posso permettermi però pare ancora troppo web 1.0 voi che ne dite?

Re: Prime impressioni sulla piattafroma

Lasciato da Franceschini_S il 12 luglio 2013 alle 08:41

Lorenzo Campana ha scritto:

Il progetto mi entusiasma! Complimenti!

Se posso permettermi però pare ancora troppo web 1.0 voi che ne dite?

Bè in primo luogo grazie per i complimenti :)

In merito al contenuto, sarei lieta di approfondire. Con e di web 2.0 si è detto e si dicono tante cose. Stando alla definizione di wikipedia ( http://it.wikipedia.org/wiki/Web_2.0) mi sento di dire che ioPartecipo+ è "abbastanza 2.0", la piattaforma fornisce numerosi strumenti all'utente per interagire, l'integrazione con i social è a più livelli ( autenticazione, condivisione, widget in entrata..), ecc.

Quanto ai contenuti pubblicati dagli amministratori, diciamo in logica "old web", questi sono indispensabili e propedeutici a una partecipazione consapevole.

Quali ulteriori strumenti e/o quali modalità potrebbero renderla più 2.0?

Ogni suggerimento è ben accetto :)

Re: Prime impressioni sulla piattafroma

Lasciato da sp_ac_er il 12 luglio 2013 alle 14:55

Negli avvisi leggo "Rispondi al sondaggio" ma non c'è il link al sondaggio... c'è però un sondaggio, ma io nion posso rispondere: è chiuso? Ma non è aperta la partecipazione fino a dicembre?

Re: Prime impressioni sulla piattafroma

Lasciato da Ana Maria Solis il 12 luglio 2013 alle 15:07

Veramente ricco di tanti spunti, documenti, indicazioni, molto lineare nella sua navigazione, quindi semplice e ben fatto. Speriamo siano in tanti ad avvicinarsi alla piattaforma e ci sia una buona diffusione per un utilizzo sempre collaborativo.

Infatti come dice il partecipante che ha  intervenuto prima , non è possibile rispondere al sondaggio.

Cordialità

Ana Maria

Re: Prime impressioni sulla piattafroma

Lasciato da Franceschini_S il 15 luglio 2013 alle 10:02

sp_ac_er ha scritto:

Negli avvisi leggo "Rispondi al sondaggio" ma non c'è il link al sondaggio... c'è però un sondaggio, ma io nion posso rispondere: è chiuso? Ma non è aperta la partecipazione fino a dicembre?

salve, confermo che la piazza è aperta e attiva fino a dicembre. Si era verificato un problema tecnico sul sondaggio che ora è risolto, grazie mille per la segnalazione e spero che ora abbia ancora voglia di votare e che l'inconveniente non incida troppo sul suo giudizio ;)

Re: Prime impressioni sulla piattafroma

Lasciato da Franceschini_S il 15 luglio 2013 alle 10:06

Ana Maria Solis ha scritto:

Veramente ricco di tanti spunti, documenti, indicazioni, molto lineare nella sua navigazione, quindi semplice e ben fatto. Speriamo siano in tanti ad avvicinarsi alla piattaforma e ci sia una buona diffusione per un utilizzo sempre collaborativo.

Infatti come dice il partecipante che ha  intervenuto prima , non è possibile rispondere al sondaggio.

Cordialità

Ana Maria

Gentilissima Ana Maria, grazie per le osservazioni. Come ho scritto in risposta al post precedente sul sondaggi si era verificato un problema tecnico ora risolto. Aspettiamo il tuo giudizio ora...e soprattutto la tua partecipazione ai processi già attivi :)

Re: Prime impressioni sulla piattafroma

Lasciato da Io Partecipo il 23 luglio 2013 alle 15:26

Un utente ci ha scritto via mail:

"Scusate la domanda “semplice”.L’apparenza è quella di una iniziativa “in stile grillino” , si tratta invece di una iniziativa istituzionale della RER, se ho capito bene.Nella formula “Io Partecipo” non riesco a qualificare il soggetto “IO”. IO chi è? Che cosa deve saper fare per poter partecipare? Quali caratteristiche personali deve avere? Che “potere” gli viene attribuito?

E questa è la nostra risposta che pubblichiamo a beneficio di tutti:

"Gentilissima , la scelta del nome (fatta in realtà anni orsono con il primo progetto ioPartecipo, e ancor prima come “claim” di Partecipa.net) intendeva e intende sottolineare il ruolo che ogni singolo cittadino può svolgere nel contribuire alle scelte della pubblica amministrazione.

Le caratteristiche piuttosto che il livello di competenza varia a seconda del processo di partecipazione in corso. Nella nuova piattaforma è indicato in ogni piazza/processo a chi si rivolge quel percorso e con quale livello di coinvolgimento.

Le faccio degli esempi concreti rispetto alle tre piazze attuali:

  1. “creiamo insieme ioPartecipo+”http://partecipazione.regione.emilia-romagna.it/iopartecipo/politiche-partecipate-in-emilia-romagna/creiamo-insieme-iopartecipo: da seguito al processo di codesign con il quale è nata la piattaforma e intende raccogliere i feedback dei cittadini sul progetto. Per esempio le osservazioni che lei fa nella mail potrebbero essere pubblicate ( anzi la invito a farlo se ne ha voglia J) nel blog attivo. Su questo processo quindi potrebbero esserci contributi di esperti ( chi si occupa di partecipazione, piuttosto che di comunicazione, ecc) ma anche di “semplici” cittadini
  2. “processo partecipato del progetto Life Rii” http://partecipazione.regione.emilia-romagna.it/iopartecipo/progetto-life-rii/rii: è un processo pilota nell’ambito di un progetto europeo di riqualificazione delle acque. Il tema è indubbiamente più tecnico se si ragiona a livello generale, o più vicino al cittadino se si risiede in uno dei quattro comuni che saranno interessati dagli interventi
  3. “ricerca e innovazione” http://partecipazione.regione.emilia-romagna.it/iopartecipo/programma-operativo-regionale-fesr-2014-2020/ricerca-e-innovazione-smart-specialisation-strategy: anche in questo caso i temi affrontati e i feedback richiesti sono maggiormente rivolti a un pubblico di “addetti ai lavori” ( o stakeholder), ma nulla vieta che un singolo cittadino esprima la sua opinione in merito. A questo fine, in questa piazza ma in generale sempre, ogni processo è accompagnato dalla messa on line di documenti vari che aiutino nella comprensione della materia in discussione, per poter esprimere appunto opinioni consapevoli"

Re: Prime impressioni sulla piattafroma

Lasciato da Lorenzo Campana il 17 settembre 2013 alle 10:48

Ragazzi bisogna migliorare un po di cose: :v

non è possible che il blog non sia commentabile, che non ci sia il tasto share nel forum o nel blog (se ho avuto la sbatta di scrivere un articolo almeno che lo possa ostentare anche sugli altri socialnetwork), che gli altri utenti non possano proporre altri articoli (dopo approvazione da parte degli amministratori)...

mi sembra scandaloso che in quasi 3 mesi ci siano solo 8 persone che abbiano partecipato al sondaggio.. va bhe che partecipare ad una comiunity di E-democracy può interessare non a tutti.. però in tutta l'Emila Romagna non siamo proprio 2 gatti, vuoi che qualcun altro non ci sia???

altra cosa che sarebbe utile (con possibilità di disattivarla a piacere) che arrivino le notifiche alla mail quando scrivono una risposta alla tua domanda del forum.

Bisognerebbe creare un qualcosa per fedeizzare gli utenti: sapere che con scadenza settimanale escono nuovi articoli, sapere che ogni tot giorni ci devi tornare perchè così trovereai qualcosa...

 

Siamo sulla buona strada! Continuiamo a tutta "randa" ;)

Re: Prime impressioni sulla piattafroma

Lasciato da Sabrina Franceschini il 17 settembre 2013 alle 10:57
Lorenzo Campana ha scritto:

Ragazzi bisogna migliorare un po di cose: :v

non è possible che il blog non sia commentabile, che non ci sia il tasto share nel forum o nel blog (se ho avuto la sbatta di scrivere un articolo almeno che lo possa ostentare anche sugli altri socialnetwork), che gli altri utenti non possano proporre altri articoli (dopo approvazione da parte degli amministratori)...

mi sembra scandaloso che in quasi 3 mesi ci siano solo 8 persone che abbiano partecipato al sondaggio.. va bhe che partecipare ad una comiunity di E-democracy può interessare non a tutti.. però in tutta l'Emila Romagna non siamo proprio 2 gatti, vuoi che qualcun altro non ci sia???

altra cosa che sarebbe utile (con possibilità di disattivarla a piacere) che arrivino le notifiche alla mail quando scrivono una risposta alla tua domanda del forum.

Bisognerebbe creare un qualcosa per fedeizzare gli utenti: sapere che con scadenza settimanale escono nuovi articoli, sapere che ogni tot giorni ci devi tornare perchè così trovereai qualcosa...

 

Siamo sulla buona strada! Continuiamo a tutta "randa" ;)

Re: Prime impressioni sulla piattafroma

Lasciato da Sabrina Franceschini il 17 settembre 2013 alle 11:03

Lorenzo, in primo luogo grazie mille per le osservazioni puntuali, e' esattamente quello che ci serve per migliorare :))

poi nel merito di quello che dici: alcune cose ( più tasti di condivisione sui social per esempio) sono già in scaletta di lavoro, alcune già ci sono ( per esempio le notifiche, basta abilitare una volta logato nel menù di dx in basso si può scegliere quali attivare) ma il tuo messaggio ci dice che dobbiamo comunicarle meglio...

noi continuiamo "a tutta randa", tu continua a punzecchiarci ;)

Re: Prime impressioni sulla piattafroma

Lasciato da Lorenzo Campana il 19 settembre 2013 alle 12:16

Altra cosa da guardare è che non mi salva la biografia, località, data di nascita nelle info personali :)

Sviluppato da Ploneboard
Azioni sul documento
ultima modifica 02/03/2017
L'utilizzo di strumenti finanziari provenienti da fondi europei
Sei a conoscenza di qualche investimento finanziato con fondi FEIS, con strumenti finanziari del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale - FESR o con il programma europeo COSME?
  • SI
    46.15% 6 (46.15%)
  • NO
    53.85% 7 (53.85%)
Voti : 13
+info
 
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it