domenica 28.08.2016
caricamento meteo
Sections

Ricerca e innovazione SmartSpecialisationStrategy

Conclusa il 15/12/2013

Si rivolge a
  • Associazioni
  • Aziende
  • Enti
Lanciata dalla Commissione europea, la Ricerca e innovazione SmartSpecialisationStrategy è un punto di riferimento per la programmazione 2014-2020 dei fondi strutturali, la Smart Specialisation Strategy risponde all’obiettivo di massimizzare l’efficacia delle politiche per l’innovazione, concentrando gli investimenti sulle eccellenze e sui punti di forza delle regioni, negli ambiti a maggior potenziale di crescita.

logo por per fare 2  La consultazione è chiusa, i risultati sono disponibili on line. Restano consultabili tutti i materiali documentali e le discussioni aperte 

POR PER FARE - Il percorso partecipato verso la nuova programmazione in Emilia-Romagna

La Regione Emilia-Romagna, con l’incontro del 15 maggio 2013 Obiettivo crescita e occupazione. L’Emilia-Romagna verso la programmazione 2014-2020, ha dato avvio al percorso partecipato di ascolto e confronto con il mondo produttivo e la comunità emiliano-romagnola per condividere le linee del futuro Programma operativo Fesr.

Per dare agli stakeholder – ricercatori, imprese, associazioni di categoria, ecc – la possibilità di contribuire attivamente alla definizione del nuovo Programma, la Regione Emilia-Romagna ha attivato questo luogo di ascolto e confronto sulle tematiche cruciali della futura programmazione. Questa prima piazza virtuale è dedicata al tema Ricerca e innovazione - Smart Specialisation Strategy.

Il percorso di consultazione è accompagnato da una serie di incontri per mettere a fuoco, con l’ausilio di approfondimenti scientifici e con i contributi di docenti, esperti, rappresentanti istituzionali, i vari aspetti in gioco e consentire quindi all’intera comunità regionale di confrontarsi e contribuire attivamente ai principali temi di discussione.

Ricerca e innovazione, finanza e sviluppo, green economy e sostenibilità, qualità e valorizzazione del territorio: questi i temi chiave del confronto sulle strategie per la migliore attuazione dei Fondi, per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, nella nostra regione.

Calendario e documentazione degli incontri sono consultabili sul sito Por Fesr.

Avvisi
12.02.2014

Por per fare, on line i risultati della consultazione

12 febbraio 2014 – Pubblicati i report con i numeri del confronto e la sintesi delle opinioni espresse sulla programmazione 2014-2020 dei fondi Fesr

13.12.2013

S3, on line i risultati della prima fase della consultazione

Oltre 100 questionari compilati e 12 nuove traiettorie tecnologiche individuate. C’è tempo fino al 15 dicembre per dare il proprio contributo sul forum e rispondere ai sondaggi

06.12.2013

Competitività, agenda digitale e Ict

Su quali strumenti puntare, nella programmazione 2014-2020 dei fondi europei Por Fesr, per favorire tramite l'Ict l'innovazione e la competitività nelle imprese? Rispondi al sondaggio!

Altro…
Aggiornamenti dalla piazza
Aggiornamenti dal web
Azioni sul documento

Competitività, agenda digitale e Ict
Su quali strumenti dell’agenda digitale regionale indicati nel Piter (Piano Telematico dell’Emilia-Romagna) bisognerebbe puntare per favorire l’innovazione e la competitività nelle imprese emiliano-romagnole?
  • Accesso alle reti tecnologiche, con l’obiettivo di contrastare il digitale divide per cittadini e imprese (es. progetto Net4all – Contrasto al digital divide)
    23.53% 4 (23.53%)
  • Accesso all’informazione e alla conoscenza, con l’obiettivo di contrastare la mancanza di saperi e competenze digitali (es. progetto “Pane e Internet” contro il knowledge divide)
    35.29% 6 (35.29%)
  • Accesso ai servizi alle imprese, con l’obiettivo di progettare la fornitura di servizi digitali avanzati alle imprese (es. progetto Sieder - Sistema integrato per l’edilizia, finalizzato a diffondere presso gli enti locali uno strumento di back office per gestire on line le pratiche edilizie e raccogliere dati per il monitoraggio)
    23.53% 4 (23.53%)
  • Accesso ai dati, con l’obiettivo di realizzare un portale regionale degli open data rilasciati dagli enti locali (es. dati.emilia-romagna.it - Open Data Emilia-Romagna)
    17.65% 3 (17.65%)
Voti : 17
Por Fesr e Horizon 2020: quali sinergie?
Quali misure dovrebbero essere attuate tramite il Por Fesr per favorire le migliori sinergie con il programma Horizon 2020?
  • Rendere disponibili informazioni facilmente accessibili sui progetti finanziati da Horizon 2020
    15.62% 10 (15.62%)
  • Prevedere priorità tematiche coerenti o collegabili a quelle di Horizon 2020
    35.94% 23 (35.94%)
  • Sostenere reti di pmi per sviluppare idee progettuali di ricerca da candidare a Horizon 2020
    17.19% 11 (17.19%)
  • Sostenere progetti rivolti a partenariato, laboratori di ricerca e imprese
    31.25% 20 (31.25%)
Voti : 64
+info
 
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it