martedì 12.12.2017
caricamento meteo
Sections

Imola ripartecipa. Un nuovo ciclo partecipativo

Un percorso comune per innovare gli strumenti di partecipazione e identificare le linee guida di una cultura collaborativa e partecipativa
Imola ripartecipa. Un nuovo ciclo partecipativo

Un immagina tratta dal sito del Comune di Imola

Si chiama ‘Imola ripartecipa’ il nuovo corso partecipativo intrapreso dalla città emiliana per innovare insieme gli strumenti di partecipazione e identificare le linee guida di una cultura collaborativa e partecipativa. Cittadine e cittadini, Associazioni e rappresentanti di categorie economiche e sociali, potranno aiutare le istituzioni per riscrivere quello strumento necessario per condividere le scelte per il territorio.

Ricordiamo che l’approccio di Imola con la partecipazione arriva da lontano, con le prime esperienze portate avanti con i Forum Territoriali, che hanno rappresentato un importante esperimento. Il bilancio di questa prima sperimentazione ha portato alla necessità di approfondire il tema dei beni comuni urbani, intesi come luoghi e spazi della città.

Il Comune – si legge sul sito istituzionale - vuole lavorare insieme a quella cittadinanza che ha a cuore il bene comune e agli attori sociali ed economici della città per definire insieme un nuovo modello di disegno delle politiche pubbliche, che valorizzi gli sforzi di tutti e faccia tesoro delle attività e dei progetti sviluppati negli anni dal Terzo settore, dalle associazioni, dal volontariato, dal mondo della cooperazione e da tutti coloro che sono attivi sul territorio.

Questo nuovo percorso si è aperto con una prima fase d’ascolto (Forum pubblico), per poi proseguire con due approfondimenti (con i facilitatori della società Socio Lab, aggiudicatrice dell’appalto) con le associazioni di categoria e di volontariato (oltre 40 persone presenti).

Il percorso è sostenuto da una campagna comunicativa che punta direttamente alle famiglie utilizzando la distribuzione del tradizionale depliant (spedito a casa), l’ affissione di locandine, la presenza sui social network (attiva la pagina del progetto) e il confronto con gli ex presidenti di Forum.

La fase successiva prevede incontri e laboratori. Si parte il 23 maggio con ‘un incontro di ispirazione’, si prosegue il 30 maggio con la ‘camminata dei beni comuni’, si conclude il 13 e 14 giugno con due giorni di Laboratori per ‘costruire gli scenari futuri’

Per saperne di più

Fonti: Corriere di Romagna e Comune di Imola

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/04/2015 — ultima modifica 07/05/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it