lunedì 29.05.2017
caricamento meteo
Sections

L’Unione Partecipazione Sana

Percorso partecipativo per le Linee strategiche sui servizi socio sanitari dei Comuni Modenesi Area Nord
L’Unione Partecipazione Sana

Immagine tratta dal sito dell'Unione

Parliamo del percorso partecipativo realizzato dall’Unione Comuni Modenesi Area Nord, che comprende i comuni di Camposanto, Finale Emilia, Concordia sulla Secchia, Cavezzo, Mirandola, San Felice sul Panaro, Medolla, San Possidonio e San Prospero, rivolto alla comunità locale per condividere un documento di linee guida in funzione di un utilizzo migliore e sostenibile dei servizi socio sanitari.

L’obiettivo di questo percorso partecipativo si è contraddistinto per organizzazione e approfondimento dei contenuti. Fin dal suo avvio – leggiamo sul sito dell’Unione - è stata predisposta una campagna di comunicazione (realizzati logo, brand del percorso, sito internet di riferimento, ecc…) e l’incontro preliminare con la Giunta dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord.

L’intervista ai componenti della Giunta – passaggio non banale - è stata utile per presentare il processo partecipativo e affrontare le tematiche di maggiore interesse rispetto il distretto sanitario, il territorio e i comuni contermini in relazione alle previsioni del PAL.

In un secondo momento è stato costituito il gruppo di riferimento, ovvero un gruppo di persone (un consigliere di maggioranza e un consigliere di minoranza per ognuno dei 9 comuni di Ucman) che ha avuto il compito di creare e mantenere una liaison tra le parti coinvolte: Amministrazioni,  professionisti, comunità locale e referenti del Distretto Sanitario, fungendo da garante per la continuità del percorso e per il raggiungimento dei risultati e l’utilizzo degli esiti della partecipazione da parte dei decisori.

Il percorso Unione Partecipazione Sana ha quindi messo in campo una serie di strumenti. Un ciclo di interviste a personalità rilevanti sul tema della sanità, rappresentanti del terzo settore, del “mondo associativo” e della componente tecnica ed economica (sono state intervistate 85 persone). Un questionario somministrato agli stessi intervistati. 4 incontri informativi e di ascolto rivolti alla cittadinanza nei seguenti comuni Concordia sulla Secchia, San Felice sul Panaro, Medolla e Cavezzo.

Al termine di questa fase informativa – continua il report – è stato organizzato un laboratorio di progettazione  a cui hanno aderito 75 cittadini, insieme ai tecnici professionisti dell'Azienda Sanitaria Locale di Modena, nel quale state condivise proposte e progettualità per migliorare il sistema dei servizi socio sanitari nel territorio dell'Unione Comuni Modenesi Area Nord.

Nella fase conclusiva del processo, presso la Sala Consigliare del Comune di Mirandola, è stato organizzato l’evento di esposizione delle proposte a cui hanno partecipato 73 cittadini, alla presenza dell’Assessore alle politiche per la salute della Regione Emilia-Romagna, Sergio Venturi, e de Direttore generale dalla Ausl di Modena, Massimo Annichiarico.

I Sindaci dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord – chiude la nota - in qualità di componenti della Conferenza Territoriale Socio Sanitaria della Provincia di Modena, si impegnano a presentare in seno alla stessa, e per il suo tramite alla Regione Emilia-Romagna, una proposta di atto deliberativo sulla base degli esiti del percorso partecipativo.

Per saperne di più

Fonte Unione Comuni Area Nord Modena e formattiva.net

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/12/2016 — ultima modifica 22/12/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it