mercoledì 24.01.2018
caricamento meteo
Sections

Finisce il 2017… arriva un anno pieno di aspettative!!!

Il bilancio delle attività partecipative, piccole anticipazioni dell’anno che verrà e i nostri più partecipati auguri.

Il 2017 è stato un anno di consolidamento di attività “storiche” ma anche di gestazione per nuovi progetti che vedranno la luce nei prossimi mesi.

 

La revisione della L.R. 3/2010 e il Bando Partecipazione 2017

La revisione della legge regionale sulla partecipazione, la l.r.3/2010, è stata anche l’occasione per sperimentare la partecipazione in un ambito sinora mai esplorato in Emilia-Romagna e cioè proprio nel percorso di formazione di una proposta di legge.

Solitamente si procede con una o più audizioni in commissione di stakeholder individuati, mentre in questo caso si è deciso di attivare un percorso di ascolto partecipato del territorio, incontrando amministratori, referenti dei progetti e cittadini in diversi eventi organizzati sul territorio in collaborazione con le amministrazioni che ci hanno ospitati.

Grazie al questionario “Cittadino protagonista” e al percorso “Diciamo la nostra” è stato possibile raccogliere e discutere insieme punti di vista, osservazioni, criticità, proposte che serviranno al Gruppo di lavoro tecnico e ai consiglieri regionali per arrivare ad una legge regionale rinnovata e in sintonia con il territorio regionale.

Il nuovo testo dovrebbe essere discusso in Aula all’inizio del 2018.

Nel 2017 sono stati finanziati dalla Giunta regionale, attraverso l’ultimo Bando Partecipazione, ben 29 progetti (oltre il 61%) dei 49 presentati (1 non ammesso all'istruttoria e 1 ritirato dagli stessi proponenti, vedi graduatoria del Bando).

Questi progetti sono ora in via di realizzazione sul territorio regionale.

 

Nelle nostre Piazze

Per quanto riguarda la piattaforma ioPartecipo+, sono stati 8 i processi partecipativi ospitati dalle nostre Piazze di cui 5 ancora attive: Chiudi il cerchio , Con la Trebbia , Un Comune per tutti , InvestEU . Le rimanenti 3 si sono conclusi in diversi momenti dell’anno: Buona Mobilità: verso il PRIT 2025 (10/03/17), Stati Generali del Volontariato (30/6/2017), Il cibo di domani: programma 2017-2019 (31/01/17).

Molti di questi processi hanno previsto intense attività di co-progettazione, workshop ed eventi nei territori, come ad esempio il processo Buona Mobilità concluso con la pubblicazione della biografia del processo che da conto puntuale non solo di tutte le fasi processuali ma anche delle metodologie adottate; Stati Generali del Volontariato che ha portato all’approvazione di un documento propedeutico alla revisione della L.R 1/2015, con il coinvolgimento di migliaia di operatori e volontari di tutto il territorio regionale, Chiudi il cerchio che ha dato l'avvio di un Forum permanente, previsto dalla legge regionale 16/2015, quale strumento della Regione per promuove le proprie strategie ed azioni sull’economia circolare con il contributo dei diversi portatori d’interesse. Particolarmente interessante anche la Piazza di InvestEU che sta rappresentando una significativa collaborazione tra centri Europe Direct, i territori delle Regioni Emilia-Romagna e Lombardia, la città metropolitana di Torino ed il comune di Genova, con l’obiettivo di  far conoscere le opportunità di finanziamento riservate dalla Commissione Europea ad imprese ed infrastrutture.  

 

Diamo i numeri

Il portale E-R Partecipazione ha veicolato complessivamente 365 notizie - una al giorno - di cui 175 sulla pagina del Tecnico, 39 riferite ai processi regionali e alle piazze della partecipazione e 13 fissati in primo piano.

Le statistiche fotografano un sito visitato da 31.182 utenti, mentre le visualizzazioni pagina si sono attestate a 101.069 di cui 65.808 visualizzazioni di pagina uniche.

La promozione della partecipazione sui nostri profili social ci ha premiato con un significativo incremento di follower. La pagina ioPartecipo+ su Facebook è seguita da 1166 persone, con quasi 700 post pubblicati nell’anno, mentre su Twitter il profilo @ioPartecipoPlus ha raggiunto i 511 follower, con la pubblicazione di 535 tweet.

Sfogliando il calendario dell’anno che è trascorso ci piace ricordare in maggio il bel riconoscimento ottenuto dall’Open Government Forum e dal Dipartimento della Funzione Pubblico al premio “OpenGov Champion” che ha visto ioPartecipo+ finalista per la sezione “Partecipazione e Accountability” e la partecipazione come best practice alla “Settimana dell’Amministrazione aperta”.

Da gennaio ci aspettano nuove sfide e nuovi progetti, giusto il tempo di lasciarci alle spalle quest’anno, ringraziare chi ha lavorato per ottenere questi risultati, chi ci ha seguito, e augurare a tutti noi che la partecipazione, nel suo piccolo, possa contribuire a rendere le nostre democrazie sempre più compiute.

Buone feste.

 

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 21/12/2017 — ultima modifica 21/12/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it