giovedì 17.08.2017
caricamento meteo
Sections

Nasce la rete italiana degli Urban Center

Intesa nazionale su politiche urbane e coinvolgimento cittadini. Co-promotrice Bologna. Obiettivo: rete europea
Nasce la rete italiana degli Urban Center

Immagine tratta dalla presentazione pubblicata su www.urbancenter.to.it

Fare rete per promuovere iniziative comuni e buone pratiche, diffondere la conoscenza degli Urban Center e costruire una cultura della trasformazione delle città e del coinvolgimento dei cittadini. È questo in sintesi l’obiettivo della nuova rete di Urban Center italiani, nata mercoledì 8 marzo 2017 a Torino con la firma della lettera di intenti promossa da Urban Center Metropolitano di Torino e Urban Center Bologna.

Al progetto, oltre a quelle delle due città promotrici, aderiscono le realtà di Bari, Bitonto, Brescia, Ferrara e Spoleto. Siglando l’accordo, hanno espresso la loro volontà di creare un progetto nazionale mirato a costruire opportunità di collaborazione tra le agenzie, anche coinvolgendo soggetti esterni, scambiare buone pratiche, costruire un percorso condiviso su temi come le politiche urbane e la trasformazione delle città, fare sinergia su progetti internazionali come i bandi europei.

La firma è stata realizzata in occasione del “kick off meeting”, ovvero l’incontro di avvio del progetto EUCANET, il bando europeo Europe for Citizens - reti di città, che vede coinvolte le realtà di Torino e Bologna e che rappresenta la prima azione concreta espressa dalla rete. Attraverso i finanziamenti di EUCANET sarà possibile avviare, tra il 2017 e il 2018, iniziative e attività diverse che mirino alla costituzione della rete europea.

Partner del progetto sono la città di Skopje con la Faculty of Architecture of the SS Cyril and Methodius University in Skopje, Marsiglia con Euromediterranée, Cluj-Napoca con il Cluj Urban Center, Rotterdam con la Biennale di ArchitetturaIABR, lo Stockholm Environment Institute at University of York, ICLEI, ed Eurocities WG urban Agenda.

Dopo il meeting di Torino, i partner di Eucanet si daranno appuntamento a giugno a Marsiglia e a ottobre a Bologna.

Per saperne di più su dove sono, come sono organizzati e quali attività svolgono gli Urban Center in Italia e nel mondo è possibile scaricare l’opuscolo divulgativo sul sito dell’Urban Center Metropolitano di Torino.

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 17/03/2017 — ultima modifica 15/03/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it