lunedì 18.12.2017
caricamento meteo
Sections

L’innovazione urbana bolognese

Sono 27 progetti selezionati per il bilancio partecipativo del Comune di Bologna. On line le proposte soggette al voto dei cittadini dal 7 al 27 novembre
L’innovazione urbana bolognese

Immagine tratta dalla locandina ufficiale

Il Piano di innovazione urbana realizzato dal capoluogo emiliano parte nell’ottobre del 2015 all’interno di un percorso di condivisione con la cittadinanza denominato ‘Collaborare è Bologna’, che ha visto il coinvolgimento dei sei Quartieri e oltre 1200 cittadini.

Il Piano riunisce in un’unica visione strumenti progettuali e programmi di finanziamento che accompagnerà la città al 2021.

Dopo aver coinvolto circa 1700 persone in oltre 70 incontri tra aprile e settembre – si legge nella nota del Comune - il lungo ed elaborato percorso dei Laboratori di Quartiere approda alla fase di pubblicizzazione dei 27 progetti scelti grazie alla partecipazione dei cittadini, che hanno segnalato, proposto ed infine co-progettato idee per l’utilizzo di risorse pubbliche nelle 6 zone dove viene sperimentato il bilancio partecipativo.

Sul sito dedicato nella rete civica Iperbole è disponibile un’ampia documentazione reportistica dei progetti afferenti i sei nuovi quartieri bolognesi, nati dalla fusione dei nove precedenti.

Nel frattempo gli stessi quartieri hanno organizzato le Camminate  per scoprire da vicino i luoghi oggetto delle proposte. La prima uscita si è già svolta il 7 ottobre scorso con le camminate al Porto–Saragozza e al Navile. Il 14 ottobre è la volta del tour a Borgo Panigale-Reno e San Donato-San Vitale. Si chiude il 21 ottobre con la camminata in Santo Stefano e la biciclettata nel quartiere Savena.

L’appuntamento con la votazione dei progetti è invece fissata dal 7 al 27 novembre. I più votati in ogni Quartiere – chiude la nota - saranno realizzati a partire dal 2018 e nei successivi tre anni, grazie a circa 150 mila euro di risorse pubbliche messe a disposizione, dal Comune di Bologna, per ognuna delle zone di intervento.

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 10/10/2017 — ultima modifica 10/10/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it