mercoledì 22.11.2017
caricamento meteo
Sections

Bergamo ridefinisce i quartieri

Un nuovo piano per la ridefinizione dei confini dei quartieri cittadini all’insegna del decentramento e della partecipazione
Bergamo ridefinisce i quartieri

Immagine del palazzo comunale di Bergamo tratta dal sito istituzionale.

Il 2 agosto scorso la Giunta Comunale bergamasca ha esaminato e approvato il piano per la ridefinizione dei confini dei quartieri cittadini. 

Il lavoro di riperimetrazione dei quartieri – leggiamo sul sito istituzionale del Comune - è iniziato circa 18 mesi orsono, in quanto fortemente richiesto da alcune Reti Sociali, gruppi, Comitati di quartiere, che evidenziavano la poca corrispondenza, in alcuni casi, tra la percezione collettiva e alcuni confini adottati (PgT del 2009).

L'obiettivo di questo progetto – leggiamo nella nota - assume un’importanza strategica visto l'impegno e la convinzione che l’Amministrazione lombarda dimostra verso il decentramento e la partecipazione.

La nascita delle Reti Sociali come luogo della coesione e della partecipazione dei rioni cittadini - enuncia in sé che la definizione di perimetri chiari sia ormai resa necessaria e urgente.

Contestualmente alla messa on line della mappa interattiva (link), i cittadini potranno partecipare inviando all'Amministrazione Comunale richieste di chiarimento, modifiche e proposte sulla riperimetrazione.

Le segnalazioni – conclude la nota - potranno essere effettuate entro il 15 settembre 2017 anche attraverso la posta elettronica scrivendo all'indirizzo ass.innovazionesemplificazione@comune.bg.it.

Le proposte di modifica saranno successivamente verificate e valutate anche, se necessario, insieme alle Reti Sociali; a conclusione del processo partecipativo il piano, ormai definitivo, verrà ratificato in Consiglio Comunale.

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 06/09/2017 — ultima modifica 06/09/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it