Accessibilità e Sostenibilità

Tre bandi europei per premiare inclusione ed uguaglianza

C’è ancora tempo per poter partecipare a tre interessanti bandi, a cura della Commissione Europea.

Il premio “Città accessibili 2019”, giunto ormai alla sua nona edizione, è rivolto a quelle città (sopra i 50.000 abitanti) che progettano ed attuano azioni di inclusione dei cittadini con disabilità, incrementando i livelli di inclusione in diversi settori, dalla mobilità alle attività ricreative e sociali. La città vincitrice sarà premiata il 4 dicembre 2018, in occasione della Giornata europea delle persone con disabilità.

Scadenza 16 settembre 2018.

L’Access City Special Mention Award 2019, ovvero la menzione speciale per l’accessibilità del patrimonio culturale delle città, nell’ambito dell’Anno europeo del patrimonio cultural. In questo caso due i premi da assegnare:

-        uno per una città con meno di 50mila abitanti  

-        uno per una città con più di 50mila abitanti.

La scadenza per l’invio dei progetti è la medesima dell’Access City Award, 16 settembre 2018

Il premio europeo per la sostenibilità 2018, “Responsabilizzare i cittadini a garantire l’inclusione e l’uguaglianza”, istituito per la prima volta, è rivolto a giovani, società civile, enti pubblici e privati.

L’intento della Commissione è quello di: promuovere storie ispiratrici di iniziative che provano a trasformare gli obiettivi globali di sviluppo sostenibile in soluzioni e opportunità concrete.

Il bando scade il 14 settembre 2018.

 

Approfondimenti

Articolo Premio Città accessibili 2019

Articolo Premio Sostenibilità

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 04/09/2018 — ultima modifica 04/09/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it