giovedì 14.12.2017
caricamento meteo
Sections

Tecnico di garanzia della partecipazione

Beni comuni e cittadinanza attiva: dal quartiere alla città. La rigenerazione urbana del Parco Nilde Iotti

Oggetto del processo partecipativo è l’aggiornamento del Regolamento dei laboratori di cittadinanza del Comune di Reggio Emilia, da attuare attraverso la sperimentazione pilota di un processo di scala urbana per la tutela attiva e la rigenerazione di una delle aree pubbliche più complesse alla periferia della città: Parco Ottavi.

Il Regolamento, nato per traguardare il modello delle Circoscrizioni, è stato approvato nel dicembre 2015. Attualmente è in corso la sperimentazione e in esso si prevede che dopo 1 anno di attività (attualmente sono trascorsi 7 mesi) il Regolamento sarà oggetto di aggiornamento da parte della Commissione consiliare competente.

Sinora il Regolamento è stato testato su 9 ambiti territoriali, attivando 9 laboratori di cittadinanza, che hanno generato 7 accordi di cittadinanza firmati per progetti di cura della città e/o della comunità. Questi primi mesi di sperimentazione hanno già mostrato le grandi potenzialità di questo strumento per l’attivazione dei quartieri, mettendo le basi per un’azione di scala più ampia come la rigenerazione dei parchi della città e degli spazi dismessi.

Parco Ottavi è un grande area verde sulla quale si affacciano tre quartieri (Orologio, pieve Modolena e Roncina), dove i cittadini segnalano gravi problemi di incuria, vandalismo, furto e spaccio, indicando la necessità di avviare un processo di rigenerazione urbana, ad oggi non previsto dal regolamento.

Si intende sperimentare le potenzialità di un percorso inclusivo che consenta una partecipazione oltre i quartieri e che coinvolga la città. Gli esiti del processo consentiranno di sperimentare sul campo – subito e con un certo anticipo rispetto alla revisione del Regolamento – nuovi modelli di laboratori urbani di cittadinanza il cui obiettivo è l’innesco di processi di rigenerazione di aree difficili in cui è necessario attrarre idee, progettualità e competenze oltre i quartieri più direttamente coinvolti.

Il progetto presentato

La presentazione del Laboratorio Parco Nilde Iotti

La relazione intermedia

Il Documento di Proposta Partecipata

La validazione del DocPP

La relazione finale

Accordo di cittadinanza per la valorizzazione di Parco Nilde Iotti

La sezione dedicata sul sito del Comune di Reggio Emilia

La scheda nell'Osservatorio della partecipazione

Parco Nilde Iotti

Azioni sul documento
Pubblicato il 03/10/2016 — ultima modifica 08/08/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it