mercoledì 13.12.2017
caricamento meteo
Sections

Tecnico di garanzia della partecipazione

Berceto: comunità di cambiamento

Oggetto del processo partecipativo è la redazione e l'adozione di un Regolamento di gestione comunitaria del territorio, che affianchi gli strumenti della pianificazione urbanistica comunale riferendosi in particolare alla gestione dei boschi comunali.

Il regolamento di gestione comunitaria del territorio viene inteso, da un lato, come strumento divulgativo di conoscenza verso i cittadini dei vincoli, delle prescrizioni, delle possibilità introdotte dagli strumenti di pianificazione urbanistica e, dall'altro, come strumento partecipato e condiviso di governo del territorio verso il quale ogni cittadino deve responsabilizzarsi e agire conseguentemente nel proprio comportamento individuale e collettivo.

Il Regolamento di gestione comunitaria servirà per individuare le modalità e i comportamenti idonei a valorizzare le risorse ambientali del territorio, in particolare i boschi e le aree non utilizzate a scopi agricoli e a minimizzare gli effetti della rarefazione del presidio umano introducendo modalità di pulizia, manutenzione del territorio, anche per la fruizione turistica escursionistica, innescando la filiera foresta-legno e la valorizzazione a fini energetici del legname derivante dalla pulizia dei boschi, presidiando e riequilibrando gli effetti derivanti dall'impatto delle componenti faunistiche e/o preservando habitat idonei all'avifauna.

Il Regolamento dovrebbe anche facilitare l’attivazione di tasse di scopo per la manutenzione idraulica ed agraria su tutto il territorio comunale, coinvolgendo gli oltre 5.000 proprietari di terreni nel Comune di Berceto, migliorare il governo dei boschi e il ripristino dei castagneti a scopo produttivo. Infine attraverso l’uso razionale del territorio si potrà produrre, per la comunità, energia rinnovabile da biomassa.

Il processo partecipativo si potrà anche connotare quale strumento in affiancamento alla fase di monitoraggio dei progetti strategici previsti dalla pianificazione comunale.

Il progetto presentato

La relazione intermedia

La richiesta di proroga

La  proroga ai sensi dell'art.11 comma 3, L.r. 3/2010

Il DocPP

La validazione del DocPP

La Relazione finale

La sezione dedicata sul sito del Comune di Berceto

la pagina facebook del progetto

La scheda nell'Osservatorio della partecipazione

Berceto  logo progetto

Azioni sul documento
Pubblicato il 30/09/2016 — ultima modifica 21/11/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it