mercoledì 13.12.2017
caricamento meteo
Sections

Tecnico di garanzia della partecipazione

Dalla partecipazione all’engagement: verso un nuovo modello di Bilancio partecipativo per il Comune di Anzola dell’Emilia

L’oggetto del progetto partecipativo è l’innovazione, in ottica di civic engagement, del Regolamento per la redazione del Bilancio partecipativo del Comune di Anzola, nel corso della costruzione del Bilancio Partecipativo stesso per l’anno 2018.

Tra i primi comuni ad aver adottato un Bilancio partecipativo, il regolamento del Comune di Anzola risale al 2007: 10 anni di applicazione di questo strumento hanno mostrato tuttavia alcuni limiti.

Il percorso coinvolgerà le diverse componenti della comunità del Comune di Anzola (cittadini, soggetti organizzati, imprese) in parallelo con i rappresentanti di Comuni dell’Unione e della Città Metropolitana per la sperimentazione partecipata di nuove modalità e di nuovi strumenti di costruzione del Bilancio partecipativo.

A partire da uno studio delle criticità del precedente modello e dalla costruzione di un toolkit dei differenti strumenti già sperimentati o da testare, provenienti da altri contesti territoriali, la società civile, le imprese e le rappresentanze delle frazioni di Anzola dell’Emilia saranno coinvolte nella sperimentazione di diversi strumenti di partecipazione per la costruzione del Bilancio, con una particolare attenzione a quelle orientati non solo alla consultazione sulle aree di intervento prioritarie, ma alla promozione di un impegno civico diretto nella realizzazione dei progetti che agiscono sulle priorità condivise.

Un’analisi dell’esito della sperimentazione delle diverse metodologie definirà gli strumenti più adatti alla costruzione del bilancio partecipativo stesso, inserendoli nelle Linee Guida per un nuovo regolamento per il Comune di Anzola. Tali linee guida potrebbero poi essere un modello pilota per gli altri comuni dell’Unione Terre d’Acqua e per altri comuni di medie dimensioni della Città Metropolitana di Bologna.

Il processo interesserà pertanto due fasi decisionali dell’amministrazione di Anzola dell’Emilia:

  • da una parte l’approvazione sulla base delle Linee Guida di un nuovo regolamento per la costruzione del Bilancio partecipativo da utilizzare nei prossimi anni;
  • dall’altro la contestuale approvazione del Bilancio 2018 costruito durante il percorso con queste modalità ibride.

Il progetto presentato

la sezione dedicata sul sito del Comune di Anzola

La scheda nell’Osservatorio della partecipazione

 

Anzola banner

Azioni sul documento
Pubblicato il 06/11/2017 — ultima modifica 24/11/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it