giovedì 14.12.2017
caricamento meteo
Sections

Tecnico di garanzia della partecipazione

FRAbene&beni - Per un protagonismo responsabile delle Frazioni nella cura dei Beni comuni. Nuovo Regolamento Beni Comuni - Frazioni

Oggetto del processo partecipativo è la definizione di un nuovo modello normativo e operativo (regolamento) capace di favorire ed incrementare il protagonismo responsabile delle comunità delle frazioni nella cura dei beni comuni.

Un Regolamento che disciplini le relazioni con le Comunità di frazione sul tema della partecipazione alle decisioni pubbliche e sulle modalità con cui l'Amministrazione si confronta con i cittadini e le cittadine e le loro organizzazioni sociali, per sviluppare proposte o raccogliere suggerimenti, basate non si meccanismi" richiesta di parere - espressione di voto, ma su dispositivi partecipativi di ascolto, confronto, collaborazione e condivisione di responsabilità per l'attuazione di decisioni dedicate alla cura di beni comuni.

La struttura del percorso prevede sia momenti circoscritti ai membri del TdN sia momenti di riflessione collettiva allargati alle realtà organizzate e ai singoli cittadini attivi nelle frazioni

I contributi raccolti nel DocPP consentiranno la redazione del nuovo Regolamento Beni Comuni - Frazioni

Il progetto presentato

La relazione intermedia

la richiesta di proroga

l' autorizzazione alla proroga

il DocPP

La validazione del DocPP

La relazione finale

la sezione dedicata nel sito del Comune di Carpi

La scheda nell'Osservatorio della partecipazione

Carpi logo

Azioni sul documento
Pubblicato il 03/10/2016 — ultima modifica 16/08/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it