lunedì 18.12.2017
caricamento meteo
Sections

Tecnico di garanzia della partecipazione

Paesaggio a chi? Mappa di comunità del monte Venere

Il Tavolo di Negoziazione

Il Tavolo di Negoziazione è costituito in fase di condivisione e sollecitazione del percorso, convocando ad un incontro facilitato: il responsabile del progetto, almeno un componente dello staff di progetto, i soggetti partner, i sottoscrittori dell’accordo formale, i soggetti organizzati del territorio.

Tutti i soggetti sopra descritti vengono invitati a prendere parte a questo primo incontro, durante il quale, alla presenza di un moderatore e un verbalizzatore, viene costituito ufficialmente il TdN. In questa seduta, il Tavolo verifica la composizione e le eventuali integrazioni necessarie, definisce il programma dettagliato del percorso e le forme di sollecitazione da mettere in atto, si accorda sui contenuti da approfondire e sviluppare.

Nella fase di svolgimento, oltre a sollecitare i vari membri del TdN a prendere parte ai laboratori pubblici previsti, si chiederà al TdN una verifica sull’andamento delle attività, durante un breve incontro successivo al secondo laboratorio.

In fase di chiusura, un terzo incontro del TdN si svolgerà al termine dell’assemblea finale aperta alla cittadinanza, per valutare/selezionare le proposte per l’ente decisore, validare i contenuti del DocPP, approfondire il programma di monitoraggio su esiti e ricadute del percorso (accompagnamento della decisione).

1° incontro del TdN previsto a gennaio 2018

I partecipanti che intendono impegnarsi nel TdN dovranno nominare un proprio rappresentante.

La composizione del TdN sarà implementata a fronte di nuove richieste di adesione, previa valutazione del TdN stesso.

In attesa di convocare il TdN, lo staff di progetto, insieme ai sottoscrittori dell’accordo formale e ai partner, ha elaborato una check list delle questioni in gioco e, conseguentemente, la check list dei portatori di interesse e/o di competenze, da invitare a far parte del TdN.

Partner e sottoscrittori:

  • Comune di Monzuno
  • Istituto Comprensivo Statale di Vado-Monzuno
  • Circolo artistico “Ilario Rossi”
  • Circolo “Vadoascacchi”

Portatori di interesse e/o di competenze:

  • Associazione Pro Loco Monzuno
  • Gruppo di Studi Savena Setta Sambro
  • Consorzio Montevenere
  • Consulta di frazione Monzuno-Capoluogo (Monzuno, Selve, Trasasso)
  • Consulta di frazione Valle del Sambro (Brigola, Gabbiano, Pian di Lama, San Rocco, Valle)
  • Circolo culturale ricreativo “Amici degli Altri” di Trasasso
  • Associazione “Corte di Gabbiano”
  • Artemisia aps
  • Banda Bignardi
Azioni sul documento
Pubblicato il 03/11/2017 — ultima modifica 23/11/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it