lunedì 18.12.2017
caricamento meteo
Sections

Tecnico di garanzia della partecipazione

Verso la fusione - Percorso di partecipazione della comunità

I Comuni di Sant'Ilario d'Enza, Gattatico e Campegine, a seguito degli indirizzi espresse dai rispettivi Consigli comunali, hanno presentato un progetto di partecipazione al Bando Fusioni 2014 promosso dall'Assemblea legislativa per garantire l'ampia condivisione delle informazioni sui temi del progetto di fusione, con qualificati momenti di ascolto, di approfondimento e di discussione.

Il progetto è stato certificato dal Tecnico di garanzia ed il contributo è stato approvato dall'Ufficio di Presidenza con Delibera n. 114 del 10 dicembre 2014.

Il progetto presentato è un percorso di discussione organizzata, avviato per la rappresentazione "allargata e diffusa" dei principali risultati dello studio di fattibilità sull'ipotesi di fusione dei tre comuni.

Si colloca quindi a valle rispetto all'elaborazione dello studio e a monte rispetto all'assunzione della decisione di depositare o meno l'istanza di fusione alla Regione da parte dei Consigli comunali, che segna l'avvio dell'iter di fusione dal punto di vista amministrativo e normativo.

Scopo principale del processo è la messa in comunicazione di tutti gli attori del territorio al fine di ricostruire una completa rappresentazione degli interessi, delle posizioni e dei bisogni del territorio.

Lo studio di fattibilità, le slide di presentazione del percorso di partecipazione, il modulo di iscrizione agli eventi e tutti i materiali sono pubblicati sulle pagine dedicate al percorso di fusione.

Il progetto presentato

Il Documento di Proposta Partecipata

La validazione del DocPP

La Relazione finale

II sito dedicato

La scheda progetto nell'Osservatorio della Partecipazione

logo fusione S.Ilario                  

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 07/04/2015 — ultima modifica 13/10/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it