mercoledì 24.05.2017
caricamento meteo
Sections

Tecnico di garanzia della partecipazione

Bassa velocità in Val di Setta

Il Documento di Proposta Partecipata

La Valle del Setta interessa cinque comuni dell'Unione dei Comune dell’Appennino Bolognese: Marzabotto, Monzuno, Grizzana Morandi, San Benedetto Val di Sambro e Castiglione dei Pepoli, rappresentando da sempre un collegamento essenziale tra Nord e Sud della Penisola. I paesaggi che ospitano tale percorso negli ultimi decenni sono stati radicalmente modificati da infrastrutture necessarie al trasporto nazionale, che oltre ad avere un impatto forte sul territorio, hanno lasciato in disparte la valle che adesso vive alcune criticità, evidenziate dallo spopolamento di alcune frazioni.

Il percorso “Val di Setta a bassa velocità”, promosso e finanziato dall’Unione dei Comuni dell’Appennino bolognese, ha coinvolto la popolazione per raccogliere spunti ed esigenze per proporre interventi condivisi per valorizzare le ricchezze paesaggistiche ed ambientali del territorio.

Il percorso ha avuto inizio nel mese di ottobre con la redazione dii uno studio preliminare finalizzato alla migliore comprensione delle criticità e delle potenzialità del territorio e si è articolato in cinque laboratori organizzati secondo la tecnica del GOPP (Goal Oriented Projeict Planning).

I lavori si sono concentrati su una duplice scala di intervento, quella territoriale, relativa al territorio comunale e quella locale, relativa all’area della val di Setta.

I risultati di ciascun laboratorio sono stati condivisi dal gruppo di lavoro, in modo da raccogliere osservazioni ed integrare le proposte.

Al termine del processo i risultati ottenuti sono stati raccolti in un documento di sintesi e presentati pubblicamente.

Nel sito dedicato al percorso è possibile trovare tutti i materiali di progetto e in particolare le idee e le proposte suddivise nei 5 comuni della Val di Setta.

Il Documento di Proposta Partecipata

Azioni sul documento
Pubblicato il 19/05/2017 — ultima modifica 19/05/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it