Tecnico di garanzia della partecipazione

L'Unione accessibile

Il DocPP del percorso partecipativo dell’Unione Valnure e Valchero

Il progetto “L'Unione accessibile. Processo partecipativo per la progettazione e rigenerazione degli spazi urbani e della mobilità sostenibile”, promosso dall’Unione Valnure e Valchero (PC) e finanziato dal Bando 2016, aveva come obiettivo la definizione di proposte per la riqualificazione urbana dei principali spazi pubblici dei cinque comuni appartenenti all'Unione e cioè Carpaneto Piacentino, Podenzano, San Giorgio Piacentino, Vigolzone, Gropparello.

In particolare, uno degli aspetti che concorrono a comporre il sistema dei principali spazi pubblici, sui quali è stato attivato il coinvolgimento della popolazione, è quello relativo ai percorsi ciclopedonali presenti nel territorio dell'Unione, che permettono di connettere i cinque capoluoghi comunali e che oggi necessitano di essere messi in sicurezza. Al tempo stesso tali assi della mobilità dolce possono rappresentare la rete principale per collegare gli spazi urbani e il patrimonio di eccellenza storico-culturale del territorio.

Il percorso partecipativo ha inoltre rappresentato una occasione per sviluppare azioni mirate all’incremento e alla divulgazione della “cultura ciclabile”, attraverso la formazione, l’informazione e la sensibilizzazione dei cittadini.

Il Documento di Proposta Partecipata

Azioni sul documento
Pubblicato il 26/07/2017 — ultima modifica 14/07/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it