mercoledì 22.11.2017
caricamento meteo
Sections

Tecnico di garanzia della partecipazione

Spilamberto sostenibile: per una riduzione e buona gestione del rifiuto

Online la sezione dedicata e primo laboratorio civico il 29 novembre

Il Comune di Spilamberto ha avviato, nel mese di settembre 2017, il percorso di partecipazione, finanziato dal bando 2017, “Spilamberto sostenibile”, che affronta un nucleo di tematiche relative alla sostenibilità ambientale e alla gestione dei rifiuti nel territorio comunale di Spilamberto, con l’obiettivo fare proposte per la riorganizzazione del servizio di raccolta rifiuti del Comune.

Il Comune di Spilamberto, infatti, ha intenzione di attivare, entro il 2018, la raccolta porta a porta anticipando quanto condiviso con la agenzia regionale (ATERSIR) nel piano d’ambito. Questo cambiamento comporta una necessaria attività di sensibilizzazione dei cittadini, che diventa occasione per un percorso più ampio in grado di abbracciare il tema complessivo della sostenibilità ambientale, aprendo le scelte dell’amministrazione ai contributi diretti dei soggetti – singoli o associati – che vivono quotidianamente il territorio.

Le attività si articoleranno in una fase di condivisione, una di apertura e una di chiusura del percorso, a cui faranno seguito iniziative di approvazione e condivisione di quanto emerso e di monitoraggio nell’effettiva attuazione delle decisioni assunte.

Il primo Laboratorio civico per conoscere le attività dedicate alla cura dell’ambiente, alla valorizzazione dei beni comuni e al decoro, condividendo idee, è in programma:

mercoledì 29 novembre alle ore 20.30

presso lo Spazio Eventi Liliano Famigli, viale Rimembranze, 19

La locandina

La sezione dedicata sul sito del Comune di Spilamberto

Azioni sul documento
Pubblicato il 13/11/2017 — ultima modifica 10/11/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it