mercoledì 13.12.2017
caricamento meteo
Sections

Tecnico di garanzia della partecipazione

Tessere la città: Percorso partecipativo per la rigenerazione urbana del comparto Cisa – Cerdisa – Quartiere Braida, Mezzavia

Al via il percorso di urbanistica partecipata a Sassuolo (MO

Con il percorso di urbanistica partecipata “Tessere la città”, promosso dal Comune di Sassuolo (MO) con l’adesione del Comune di Fiorano Modenese e finanziato dal Bando 2017, i cittadini saranno chiamati a dire la propria opinione in merito alla riqualificazione dell’area ex Cisa/Cerdisa, grande ex complesso industriale di oltre 300mila metri quadrati, situato tra i comuni di Sassuolo e Fiorano Modenese. L’area dismessa versa da ormai 20 anni è in condizioni di degrado, con ricadute negative che interessano in particolar modo lo storico quartiere Braida.

Le amministrazioni si pongono come obiettivi il recupero e la riqualificazione urbana, ambientale e generale dell’intera area di comparto, secondo un utilizzo razionale del territorio e finalizzato a dare risposte concrete ai bisogni della comunità.

In questa cornice il percorso di urbanistica partecipata “Tessere la città” vuole coinvolgere i cittadini con incontri, passeggiate, laboratori e attività partecipate sviluppate nell’arco dei prossimi mesi. Queste attività offriranno l’occasione per raccogliere idee, segnalare criticità e avanzare proposte in merito al recupero di tutta l’area.

L’esito del percorso partecipativo si tradurrà nella redazione di linee guida che saranno alla base di un concorso di idee preliminare all’estensione del piano urbanistico attuativo.

Le date degli incontri aperti alla cittadinanza saranno comunicate attraverso il sito web del Comune di Sassuolo e tramite altri materiali informativi distribuiti sul territorio e nei principali punti di aggregazione.

Il progetto presentato

La notizia nel sito del Comune di Sassuolo

La scheda nell'Osservatorio della partecipazione

Azioni sul documento
Pubblicato il 07/12/2017 — ultima modifica 06/12/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it