giovedì 16.08.2018
caricamento meteo
Sections

Tecnico di garanzia della partecipazione

Fermenti! Attiviamo la partecipazione

Il Documento di proposta partecipata dell’Unione della Romagna Faentina

Il percorso di partecipazione, promosso dall’Unione della Romagna Faentina, si è strutturato in due principali fasi di azione, sviluppate su tutti i territori dell’Unione, in modo da avvicinare le politiche partecipative alle persone, alternate a momenti di confronto collettivo, per condividere e sviluppare una strategia unitaria con gli attori interessati.

La prima fase di attività ha visto concentrare il lavoro sull’approfondimento del tema partecipazione e sulle sue declinazioni, individuando diversi settori di coinvolgimento dei cittadini (nella cura dei beni comuni, nella co-decisione di fronte a scelte di impatto collettivo, nella scelta diretta in merito alla gestione di fondi pubblici).

Una volta individuate le priorità condivise, si è sviluppato un secondo ciclo di laboratori civici, questa volta con priorità sul tema della cura dei beni comuni, emersa in modo preponderante dal primo ciclo di laboratori. In questa seconda fase, si sono realizzate mappe dei beni comuni di cui potenzialmente prendersi cura e degli attori sensibili, già attivi o facilmente attivabili.

Con gli esiti delle attività è stata costruita una proposta con le indicazioni da sottoporre all’Unione dei Comuni della Romagna Faentina per individuare gli elementi prioritari in vista dell'adozione del regolamento della partecipazione.

Il Documento di proposta partecipata

La validazione del DocPP

Per saperne di più…

Azioni sul documento
Pubblicato il 11/06/2018 — ultima modifica 11/06/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it