Tecnico di garanzia della partecipazione

Frazioni al centro

A Imola: Patti e Accordi sottoscritti

Il progetto “Frazioni al centro”, promosso dal Comune di Imola, è nato dal percorso di costituzione della Consulta delle Frazioni del territorio imolese, territori distanti dal capoluogo e che necessitavano di un dialogo più strutturato e continuo con l’Amministrazione.

Obiettivo del progetto era favorire la riappropriazione di luoghi comuni da parte dei cittadini e incrementare così la vivibilità delle frazioni attraverso strumenti di progettazione e gestione partecipata di spazi pubblici o ad uso pubblico.

Infatti la cura del verde implica delle riflessioni sulle modalità di progettazione, gestione, manutenzione, rigenerazione, ma anche di innovazione sociale e una selezione delle aree su cui sperimentare un’amministrazione condivisa.

Oggetto della decisione era l’implementazione di PATTI DI COLLABORAZIONE, ACCORDI DI COLLABORAZIONE e PRATICHE DI ATTIVAZIONE della comunità attraverso le quali sperimentare forme di cura del verde urbano che coinvolgano diversi attori in un rapporto sinergico tra pubblico, privato, terzo settore, scuole, università, cittadini. I Patti e gli Accordi rappresentano un’importante strumento di collaborazione tra Cittadini e Amministrazione per un governo partecipativo dei beni comuni, dove il singolo cittadino può attivarsi nella cura dei luoghi e della comunità, condividendo la propositiva responsabilità di un’azione e ispirando altri verso una consapevole etica civica.

A conclusione del percorso sono stati definiti:

  • Il Patto di collaborazione CUORE VERDE per la cura dell’area verde centrale di Spazzate Sassatelli
  • L’Accordo di collaborazione IL PARCO DI TUTTI per la cura del parco pubblico di Sesto Imolese
  • L’Accordo di collaborazione IL PARCO BELLO per la cura del parco pubblico di Zello
  • La Pratica di attivazione IL PARCO DELL’AMICIZIA per la cura del parco pubblico di San Prospero
  • La Pratica di attivazione SANTE ZENNARO BENE COMUNE per la valorizzazione storica, culturale e ambientale dell’area verde di Sante Zennaro
  • La Pratica di attivazione RAPP•ORTI per la cura condivisa di orti e giardini in città

Il Documento di Proposta partecipata

La Relazione finale

per saperne di più…

Azioni sul documento
Pubblicato il 11/07/2018 — ultima modifica 11/07/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it