Amministrazione Condivisa

Una Community dedicata alla formazione e alla condivisione di news e buone pratiche sul tema dell’amministrazione condivisa

Comune di Ala: Progetto “Alla mia biblioteca ci penso anch’io”

Avviso pubblico per la realizzazione di un patto di collaborazione

Ultimi giorni per partecipare all’avviso pubblico “Alla mia biblioteca ci penso anch’io” predisposto dal Comune di Ala (TN), che richiede la presentazione di un proprio progetto per attivare un patto di collaborazione. L’idea è quella di puntare sull’attivismo dei cittadini per organizzare eventi finalizzati a valorizzare la biblioteca come spazio di comunità, socialità ed inclusione, oltre a realizzare e gestire attività coerenti alla Carta dei servizi della Biblioteca comunale.

Tutti i “cittadini attivi”, singoli, associati o comunque riuniti in formazioni sociali, anche di natura imprenditoriale o a vocazione sociale, interessati alla cura e la rigenerazione dei beni comuni, possono proporre attività di collaborazione in linea con gli obiettivi dell’amministrazione di seguito riportati:

  • promuovere l’uso delle raccolte attraverso i servizi di informazione;
  • promuovere gli interessi informativi e culturali della comunità di riferimento attraverso la realizzazione e la gestione di attività culturali presso la biblioteca comunale e/o presso il percorso di bookcrossing (mostre, letture, conferenze, presentazione di libri, dibattiti, ecc.);
  • attivare strategie per avvicinare bambini e ragazzi all’informazione e alla cultura, favorendo in particolare percorsi di lettura e ricerche, laboratori creativi, coinvolgimento nelle attività proposte.

La proposta dovrà essere formulata utilizzando il modulo fac-simile, allegato all’avviso, compilato in ogni sua parte e pervenire entro le ore 12.00 del giorno 2 settembre 2022 con una delle seguenti modalità:

  • via PEC (posta elettronica certificata) all’indirizzo: tn@legalmail.it;
  • via mail ordinaria all’indirizzo ala@biblio.tn.it;
  • consegna a mano allo sportello pArLA – Punto Risposte del Comune di Ala (orario di apertura al pubblico: lun. mar. mer. 8.30 – 13.00 e 14.00 – 16.30, gio. 8.30 – 18.30, ven. 8.30 – 13.00, sab. 9.00 – 12.00) e/o al Servizio biblioteca e archivio storico del Comune scrivente (orario di apertura sperimentale estivo: lun. 13.30-19.30, mar. mer. gio. ven. 9.00 – 16.30).

Le proposte pervenute entro tale data saranno valutate complessivamente al fine di garantire un adeguato coordinamento tra le diverse iniziative oltreché, in via prioritaria, la libera fruibilità degli spazi. Potranno essere presentate domande anche in data successiva e le stesse saranno singolarmente valutate rispetto agli spazi ancora disponibili.

Particolare interessante è che tutte le proposte pervenute, se in linea con il l’avviso pubblico e con il Regolamento comunale dei Beni Comuni, saranno pubblicate sul sito dell’Amministrazione comunale, come previsto dall'art. 11 comma 5 dello stesso Regolamento, al fine di acquisire osservazioni, contributi o apporti utili alla loro valutazione e coprogettazione.

Per ulteriori informazioni  contattare il Servizio biblioteca e archivio storico:

tel. 0464-671120, e-mail ala@biblio.tn.it

Approfondimenti

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina