Bandi Partecipazione

La nuova legge sulla partecipazione, la L.r. 15/2018, così come la precedente L.r. 3/2010, prevede che la Giunta regionale possa concedere dei contributi per la realizzazione di percorsi partecipativi.

I requisiti dei progetti di partecipazione, la modalità per la presentazione delle domande ed i criteri per la valutazione delle domande stesse, nonché le relative priorità sono stabilite annualmente sulla base degli indirizzi dell’Assemblea legislativa (art. 6 L.r. 15/2018). Le fasi del procedimento, che riguarda l’ammissione dei progetti di partecipazione al contributo regionale, sono variamente ripartite fra l’Assemblea legislativa e la Giunta regionale, in un’ottica di garanzia e trasparenza delle decisioni assunte, e trovano nella Sessione annuale per la partecipazione dinanzi all’Assemblea legislativa regionale il momento di rendicontazione dell’attività svolta e di massima pubblicità.

Approfondimenti:

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/01/24 13:56:00 GMT+2 ultima modifica 2019-07-10T22:59:05+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina