LWP Laboratorio Welfare Partecipante

Obiettivo del percorso è la costituzione della Consulta sul welfare per favorire il coinvolgimento dei cittadini nella definizione di progetti di welfare che siano inclusivi e condivisi. Il progetto è nato dall’esame di alcune criticità che il Comune deve affrontare. Il territorio di Fiscaglia (FE) è particolarmente fragile dal punto di vista socioeconomico rendendo prioritario affrontare il tema della povertà culturale, sociale ed economica. Inoltre, Fiscaglia è un Comune nato da fusione, dove esistono forme di divisione ancora molto radicate. Anche in ambito sociale e culturale ci sono forme associative con identico scopo sociale ma frammentate sulle tre località. Il percorso partecipativo si pone dunque anche l’obiettivo di costruire una comunità più coesa.

I fase: CONSULTAZIONE E INGAGGIO

Soggetti pubblici e privati saranno invitati a partecipare a focus group tematici, con l’obiettivo di raccogliere idee, opinioni, testimonianze reali e concrete grazie al valore aggiunto che la comunità apporta in termini di informazione, competenze e risorse. I temi individuati durante l’incontro del Tavolo di Negoziazione e che verranno affrontati durante i focus group sono:

  • gestire i conflitti: dalla violenza domestica al bullismo, dalle fragilità degli adulti alle difficoltà dei più giovani;
  • lavorare: come coniugare i bisogni del sociale con il ruolo delle imprese;
  • vita sociale: i luoghi e i motivi di aggregazione, l'opportunità di creare servizi nelle frazioni, la gestione del "buon vicinato";
  • muoversi: come raggiungere i servizi dentro e fuori Fiscaglia.

Un evento pubblico con modalità Open Space Technology rappresenterà il momento centrale di quanto emerso dai focus group. Verranno definiranno le linee d’indirizzo della Carta dei Valori della Consulta, che porteranno all’elaborazione del modello operativo e del modello normativo, ovvero il Regolamento della Consulta.

II fase: CO-PROGETTIAMO

Avvio del secondo Tavolo di Negoziazione, allargato ai nuovi soggetti inclusi dopo l’evento pubblico. In questa fase si procederà con la stesura della proposta di Regolamento, delle modalità operative della Consulta, nonché delle progettualità sperimentali di costituzione di un welfare di comunità.

La proposta elaborata sarà pubblicata sul web e presentata ufficialmente durante un incontro pubblico, facendo così conoscere questa nuova opportunità a tutta la comunità e poter raccogliere eventuali suggerimenti e proposte di modifica. Tenendo conto di quanto emerso il TdN provvederà alla stesura definitiva del Regolamento e delle proposte progettuali emerse che costituiranno il Documento del Processo Partecipato.

III fase: DECISIONE

La terza fase prevede un ultimo incontro del TdN per presentare la proposta di Regolamento alla Giunta Comunale di Fiscaglia, che dovrà darne sua approvazione entro l’anno 2020. La Carta dei Valori e il Regolamento della Consulta saranno oggetto di formazione del personale amministrativo: durante questa fase - all’interno degli uffici e dei processi relativi all’erogazione dei Servizi Sociali - verrà valutato come recepire le indicazioni emerse dal processo di partecipazione. 

Documentazione:
lampadine.png

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/12 15:48:58 GMT+2 ultima modifica 2020-03-12T15:48:58+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina