Ripartiamo dalla stazione

Ripartiamo dalla stazione è il percorso partecipativo promosso da Basket Club Russi ASD in parternariato con il Comune di Russi e FINMA srl (proprietà dell’area da rigenerare), che ha per oggetto la rigenerazione urbana della stazione ferroviaria di Russi e dell’area produttiva dismessa “ex Faedi”.

Si tratta di porre le basi per un ampio un piano-programma di rigenerazione urbana, con particolare attenzione agli aspetti riguardanti il recupero di spazi aperti alla comunità, da dedicare allo sport e ai servizi alla persona e alla famiglia.

Da sottolineare l’importante accordo formale che è stato sottoscritto oltre che da Basket Club Russi Asd (promotore), dal Comune di Russi e da FINMA Srl, che sono partner di progetto anche da Associazione Unione Sportiva Russi, Associazione Formula Sport, Associazione G.S. Lamone, Associazione Polisportiva Bertolt Brecht, Associazione Baseball Softball Club Godo, Associazione Sci Club Scarpantibus.

Le attività del percorso sono rivolte a cittadini, associazioni del territorio e studenti delle scuole, in vista della progettazione di un luogo multifunzionale destinato ad essere frequentato e vissuto lungo tutto l'arco della giornata con l’individuazione di possibili servizi alla persona e attività sportive e socioculturali integrative a quelle esistenti, con definizione di priorità condivise.

il processo si articola in tre fasi, seguite da una successiva riguardante l’impatto del processo stesso sul procedimento decisionale del Comune.

  • La 1^ fase è dedicata alla sollecitazione e al coinvolgimento dei vari attori interessati
  • La 2^ fase si apre con una festa/evento di lancio con sopralluogo guidato sull’area, seguito da due incontri pubblici facilitati per raccogliere proposte e co-progettare azioni, di cui uno destinato a cittadini ed attori locali e l’altro riservato alle nuove generazioni.
  • La 3^ fase, previa valutazione di fattibilità delle proposte raccolte, individua fabbisogni e linee guida per la rigenerazione da sottoporre a sondaggio, in modo da fornire al decisore indicazioni e indirizzi con ordine di priorità/urgenza.
Documentazione:

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/05 16:24:43 GMT+2 ultima modifica 2020-03-05T16:24:43+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina