Spazio Comune: la partecipAzione Attiva in una comunità smart

Il processo partecipativo ha per oggetto la definizione di linee guida inerenti i diritti di cittadinanza digitale che l'Amministrazione Comunale intende promuovere e applicare nei percorsi di partecipazione e democrazia attiva rivolti al territorio.

Le linee guida saranno definite a conclusione della sperimentazione di un processo partecipativo concreto di bilancio partecipativo attraverso il quale i cittadini potranno scegliere come destinare una quota del bilancio comunale.

Questa sperimentazione servirà a:

  • valutare gli strumenti più idonei, rispetto alla realtà territoriale locale, a promuovere una effettiva cittadinanza digitale;
  • applicare concretamente, nelle diverse fasi progettuali, tali strumenti;
  • valutare l'efficacia del processo partecipativo e i risultati raggiunti;
  • delineare le linee guida sull'esercizio dei diritti di cittadinanza digitale a Zola Predosa.

Questo è il primo processo partecipativo del territorio. Per consentire una effettiva inclusione di tutti gli stakeholders presenti sul territorio, lo svolgimento del percorso vedrà affiancate modalità di coinvolgimento e di informazione innovative (indagini on line, iniziative trasmesse in streaming, accesso alle informazioni digitali, tutorial, votazioni online, ecc.) e tradizionali (Assemblee pubbliche, realizzazione di opuscoli informativi, incontri, ecc) nonché strumenti di partecipazione (world café, design thinking, animazione, ecc.)

Approfondimenti:

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/05/27 14:24:00 GMT+1 ultima modifica 2021-03-12T10:35:27+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina