SOS – SOSte Officinali SOStenibili

Obiettivo del percorso partecipativo è la redazione di un patto di collaborazione in cui la comunità si fa protagonista di un nuovo percorso di cura e valorizzazione del Giardino delle Erbe Officinali di Casola Valsenio (RA), nonché l’ideazione e la stesura di una “Antologia del Giardino” che raccolga patrimoni materiali e immateriali del Giardino ancora poco conosciuti o inesplorati. 

Un percorso di riscoperta del Giardino inteso come elemento non solo culturale ma anche come vero e proprio “attivatore” sociale ed economico, ispiratore di nuove modalità di fruire del territorio, possibile teatro di sperimentazioni e collaborazioni tra pubblico, privato e terzo settore.  

Il percorso avrà una durata di sei mesi durante i quali si susseguiranno le fasi di condivisione, svolgimento e monitoraggio delle varie attività. Il processo si apre con l’ingaggio degli stakeholder locali per favorire l’attivazione di reti, il coinvolgimento di singoli cittadini portatori di competenze, saggi locali, esperti di territorio che, in alcuni casi, non fanno riferimento diretto a una singola realtà o associazione. Un momento in cui si privilegerà la paziente ricucitura di rapporti, che si sono andati indeboliti durante gli anni pandemici mirando alla condivisione di competenze e disponibilità.  

Durante la fase di svolgimento del percorso saranno privilegiati strumenti di ascolto in profondità e riflessione come interviste o focus group con l’obiettivo di giungere a un riconoscimento dei patrimoni materiali e immateriali del Giardino.

I risultati saranno raccolti in una “Antologia del Giardino” intesa come punto di partenza generativo di azioni di cura, valorizzazione e rigenerazione.  

Nella fase di sviluppo del percorso saranno privilegiati strumenti quali i workshop, round table cafè ma anche role playing, per riflettere in maniera più specifica sulla proposta di patto di collaborazione in un processo di ripensamento e riflessione che spazierà dagli aspetti di animazione e promozione alla gestione.  

Un significativo momento di condivisione con la comunità sarà in occasione della manifestazione “Erbe in fiore” che si tiene ogni anno a fine maggio. Un evento a cui il processo intende portare il proprio contributo e condividere gli esiti di quanto raggiunto fino a quel momento attraverso un Exhibit e una passeggiata patrimoniale per mettere in collegamento il giardino con il centro urbano. 

Il percorso si è concluso con la redazione del Documento di proposta partecipata, che è stato validato dal Tecnico di garanzia in data 26 luglio 2022.

Il progetto è promosso da Atlantide Soc. Coop, in collaborazione con il Comune di Casola Valsenio (RA) ed è stato finanziato con un contributo di 15.000,00 euro.

Documentazione: 

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/02/15 16:14:00 GMT+2 ultima modifica 2022-09-13T16:19:19+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina