Maestri come Alberto Manzi

Raccolta e condivisione di informazioni, testimonianze ed elementi di riflessione sull’esperienza educativa dei docenti durante il periodo di quarantena.

Alla ricerca dei tesori di (e in) casa

Dalle risposte alle tre domande un’attività per tutti

Tra le attività e i progetti messi in campo dagli insegnanti che stanno rispondendo alle nostre tre domande ecco la prima attività da provare, anche a settembre, quando si ritornerà in aula.

L’ideatrice è la maestra Simona Capelli: “ho pensato di mandarli a cercare tesori in giro per casa. Ho dato loro il compito di trovare l’oggetto più piccolo, quello più brutto, quello più utile, quello più inutile, quello che veniva da più lontano, quello al quale erano più affezionati, quello che avrebbero sempre voluto buttare ma era ancora lì….

L’ho immaginato come un viaggio nel tempo e nello spazio, per avvicinarli ai genitori in un racconto di storie di oggetti che avevano sempre fatto parte della loro prospettiva, ma dei quali forse non sapevano niente. Li ho proprio immaginati girare per casa insieme ai genitori, fare domande e ascoltare racconti.

Molti oggetti, infatti, hanno parlato del passato, dei nonni, dei viaggi dei genitori. Ho condiviso anche io la caccia al tesoro, fatta coinvolgendo i miei figli.

I tesori si possono raccontare, fotografare, unire in un video racconto”.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/06/24 08:39:41 GMT+2 ultima modifica 2020-06-24T08:39:41+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina