Maestri come Alberto Manzi

Raccolta e condivisione di informazioni, testimonianze ed elementi di riflessione sull’esperienza educativa dei docenti durante il periodo di quarantena.

Allestiamo una mostra!

In casa nel periodo della quarantena, ma anche in giardino

L’esperienza è stata ideata per il periodo del lockdown, quando non era proprio possibile uscire, ma si potrebbe adattare anche per un ritorno alla normalità.

L’idea è sempre della maestra Simona Capelli:

“Ho chiesto loro di allestire una mostra di quello che preferivano, facendo attenzione alla disposizione degli oggetti, al percorso dei visitatori, alla luce, agli elementi decorativi. Desideravo metterli di fronte alla necessità di farsi delle domande e compiere delle scelte (si può fare anche senza un problema di matematica davanti), disfare e rifare tutto da capo, fino ad arrivare alla soluzione per loro migliore, da fotografare e inviare in piattaforma (o per e-mail, whatsapp, …).

Alcuni hanno ideato soluzioni che io non avevo suggerito, come una segnaletica o didascalie degli oggetti esposti.

Altri hanno preparato dei veri e propri video, un bambino addirittura ha scelto di mostrare con un video tutti gli sport che aveva praticato nei suoi primi 10 anni di vita, facendosi filmare nel cortile di casa, nel garage, sul terrazzo”.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/13 08:00:00 GMT+2 ultima modifica 2020-06-26T12:27:38+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina