Maestri come Alberto Manzi

Raccolta e condivisione di informazioni, testimonianze ed elementi di riflessione sull’esperienza educativa dei docenti durante il periodo di quarantena.

La didattica e la distanza, ricordando Alberto Manzi

Sulla rivista Education 2.0 inizia la pubblicazione di uno studio a cura di Tania Convertini e Roberto Farné

È un dialogo a più voci quello introdotto da Tania Convertini sulla rivista Education 2.0, che include competenze ed esperienze varie e diverse, dalla pedagogia alla didattica, alla psicologia evolutiva, all’ e-learning, alla pratica sul campo di chi nelle aule scolastiche vive, insegna, e anima la scuola.

Un saggio che nasce da uno dei post pubblicati (pdf, 147.78 KB)nei giorni dell’emergenza della didattica a distanza e del COVID-19 da Alessandra Falconi, direttrice del Centro Alberto Manzi, prendendo spunto dall’ispirazione offerta dal maestro e che sollevava una serie di questioni attuali e pressanti sulle sfide educative che stiamo affrontando.

È un invito a considerare lo scenario educativo corrente e le sue sfide alla luce delle lezioni di Alberto Manzi, sperando così di trasformare lo scambio nato nella bacheca di un social network in una discussione più riflessiva e aperta a un pubblico critico e attento

Approfondimenti:

 

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina