mercoledì 13.12.2017
caricamento meteo
Sections

Relazione al cronoprogramma attività 2017

Disponibile uno schema per la redazione

Come previsto dal Bando 2017 - al punto 4 - ai progetti presentati doveva essere allegato un cronoprogramma con l’elencazione delle attività e dei relativi costi riferiti alle azioni che si intendevano realizzare nel 2017 e nel 2018.

I costi riferiti al 2017 dovevano essere pari ad almeno il 30% del totale del contributo.

Ai fini dell’erogazione della prima tranche del contributo (pari al 30%) è necessario presentare una Relazione al cronoprogramma descrittiva delle attività svolte nel 2017, che devono corrispondere a quanto indicato, in termini di attività e costi, al cronoprogramma (vedi Bando punto 12.2).

Tale Relazione deve essere corredata da tutti gli allegati necessari per documentare i costi (cioè determinazioni di impegno, fatture, note…) e deve essere inviata entro il

10 gennaio 2018

all’indirizzo pec bandopartecipazione@postacert.regione.emilia-romagna.it specificando in oggetto “L.r. 3/2010. Bando 2017 Relazione al cronoprogramma”

Per guidare e facilitare la redazione di tale relazione è stato predisposto uno schema, non obbligatorio.

Tale schema è costruito come il cronoprogramma presentato, cioè la lettera U) del progetto:

  • nella prima colonna devono essere elencate le attività previste e svolte nel corso del 2017;
  • nella seconda colonna i costi effettivamente sostenuti;
  • nella terza colonna i costi preventivati;
  • nella quarta l'eventuale scostamento di attività e /o di costi.

Lo schema di redazione del cronoprogramma 

Azioni sul documento
Pubblicato il 07/12/2017 — ultima modifica 07/12/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it