lunedì 18.12.2017
caricamento meteo
Sections

Tecnico di garanzia della partecipazione

Agente speciale 006 - Come una comunità può essere agente della qualità nei servizi educativi 0/6

Definizione di un nuovo modello normativo ed operativo (regolamento) capace di favorire e incrementare la partecipazione attiva della comunità nei Servizi 0/6 anni dell’Unione Terre d’Argine.

Attraverso diverse attività partecipative sarà redatto un Regolamento che componga e valorizzi i risultati ad oggi conseguiti in termini di dialogo, relazione e confronto con i soggetti significativi nel sistema educativo 0/6, sistematizzando, aggiornando e implementando i contenuti di tre strumenti importanti oggi in essere:

  • Carta dei servizi educativi 0/6 (da aggiornare),
  • Protocollo per la partecipazione e collaborazione tra famiglie e servizi 0/6 (da integrare),
  • Vademecum del rappresentante dei genitori Nidi e Scuole dell’Infanzia (da promuovere).

La composizione di Carta, Protocollo, Vademecum all’interno di un Regolamento è finalizzata a fornire in unico documento un quadro completo di modalità e strumenti per ricevere informazioni, esprimere esigenze, formulare proposte, costruire relazioni, definire priorità, monitorare risultati, valutare ricadute.

Altresì l’articolato del regolamento permetterà l’emersione di diritti e doveri condivisi per l’offerta di servizi che puntano ad essere innovativi e di alta qualità, nell’ambito dei quali è funzionale, oltre che necessario, il contributo di tutta la collettività che si fa così educante e collaborativa.

Dunque, a differenza degli atti in essere, il Regolamento sarà rivolto a tutti, non più solo a famiglie, insegnanti, educatori e gestori: le Istituzioni, il Terzo settore e i cittadini (anche i più giovani) potranno disporre di strumenti per essere partecipi della qualità di un servizio 0/6 che supera i confini meramente “scolastici” ed estende l’ambiente dell’apprendimento e del benessere socioeducativo al contesto-comunità.

Il progetto presentato

La relazione intermedia

Il Documento di Proposta partecipata

La validazione del DocPP

La relazione finale

La scheda nell'Osservatorio della partecipazione

logo Agente speciale 006

Azioni sul documento
Pubblicato il 10/11/2015 — ultima modifica 11/04/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it