mercoledì 25.04.2018
caricamento meteo
Sections

Tecnico di garanzia della partecipazione

AGRADO - Governance per un paesaggio agricolo che piace - Nuovo regolamento comunale

Oggetto del processo partecipativo è la definizione di un modello normativo e operativo per rendere il mondo agricolo un soggetto sempre più attivo e propositivo nel mantenimento delle risorse naturali, nella gestione del paesaggio, nella valorizzazione del patrimonio culturale del territorio rurale. Il DocPP, esito del percorso partecipativo oltre a contenere elementi utili alla redazione del nuovo Regolamento AGRADO potrà trovare accoglimento anche nel Regolamento Urbanistico Edilizio, arricchendo la parte dedicata all’attuazione e procedure (es. procedure per il coinvolgimento dei cittadini, procedure per concorsi di idee sul paesaggio, ecc...) oltre alla parte dedicata alla disciplina degli ambiti (specificatamente ambito rurale).

Il processo prevede l’elaborazione e l’implementazione di una normativa dedicata alla partecipazione dell’agricoltore alla qualificazione del paesaggio agricolo, la formazione del personale comunale coinvolto e di agricoltori volontari, la ricognizione di buone pratiche attive presenti a livello locale, il coinvolgimento di cittadini attivi interessanti alle tematiche di cultura ambientale e innovazione sociale.

A sostegno della scelta di porre attenzione al paesaggio agricolo vanno evidenziale le sempre più numerose segnalazioni giunte dalle comunità rurali che sollecitano l’Amministrazione comunale a prendersi maggiormente cura di certi aspetti riguardanti la vivibilità dei luoghi e il decoro del territorio dell’entroterra. All’interno degli strumenti di governo del territorio comunale sono affrontate alcune delle tematiche che dovranno caratterizzare la futura pianificazione agricola. La crisi di un modello di sviluppo espansivo ha portato alla scoperta di diversi punti di vista del mondo rurale. Tutto questo può far evolvere la produzione agricola del singolo verso la partecipazione alla produzione di paesaggio.

Il progetto presentato

La relazione intermedia

Il DocPP

La validazione del DocPP

La relazione finale

La sezione dedicata sul sito istituzionale del Comune di Cervia

La scheda nell'Osservatorio della partecipazione

Cervia turismo logo

Azioni sul documento
Pubblicato il 03/10/2016 — ultima modifica 14/07/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it