mercoledì 13.12.2017
caricamento meteo
Sections

Tecnico di garanzia della partecipazione

#BeniComunInUnione

Il processo partecipativo ha come oggetto l’elaborazione di Linee guida condivise che permettano di uniformare e coordinare gli strumenti normativi (futuri e attuali) dei 5 Comuni dell’Unione (Loiano, Monghidoro, Monterenzio, Pianoro e Ozzano dell'Emilia) relativamente all'attuazione del principio di sussidiarietà (art. 118 della Costituzione) e alla collaborazione tra cittadini e Amministrazioni nella gestione e manutenzione dei Beni Comuni del territorio dell’Unione Savena-Idice.

Il processo partecipativo affronterà nello specifico i seguenti temi:

  • i regolamenti per la cura dei beni comuni;
  • le forme di collaborazione pubblico-private più idonee per valorizzare le iniziative dei cittadini;
  • le modalità di attuazione del principio di sussidiarietà e le conseguenze all’interno delle organizzazioni amministrative degli Enti;
  • le categorie di Beni Comuni.

Il processo partecipativo produrrà delle Linee Guida condivise a livello di Unione dei Comuni, finalizzate ad avere un insieme organico e coerente di disposizioni normative orientate a valorizzare l’azione diretta dei singoli cittadini e a definire allo stesso tempo le modalità e le condizioni del ruolo svolto dal soggetto pubblico. Tali Linee Guida consentiranno di uniformare gli strumenti normativi dei Comuni appartenenti al territorio dell’Unione, saranno inviate ai Consigli comunali dei 5 Comuni dell’Unione affinché questi ultimi le recepiscano e le utilizzino per gli atti di loro competenza (i Regolamenti comunali sulla collaborazione tra Amministrazione e cittadini per la gestione dei beni comuni).

Il progetto presentato

La Relazione intermedia

Il Documento di Proposta Partecipata

La validazione del DocPP

La Relazione finale

La sezione dedicata al progetto sul sito dell'Unione dei Comuni Savena Idice

La scheda nell'Osservatorio della Partecipazione

logo Unione Savena Idice 2015

Azioni sul documento
Pubblicato il 11/11/2015 — ultima modifica 13/10/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it