OpenLab: percorso di comunità per il nuovo modello di welfare per l'Unione Colline Matildiche

I territori dei comuni di Albinea, Quattro Castella e Vezzano fanno parte dell'Unione Colline Matildiche e si vedranno coinvolti nei prossimi mesi da due importanti motori di cambiamento:

1. la nascita sul territorio di una nuova Casa della Salute a Puianello

2. la costituzione dei servizi sociali in Unione.

Questi due aspetti insieme evidenziano la volontà politica e la necessità operativa di una forte integrazione tra servizi e attività di natura sociale e sanitaria. Integrazione non solo funzionale ma territoriale. Per questo motivo si rende necessario progettare un vero e proprio percorso di comunità che vede le istituzioni e i cittadini insieme nella condivisione di un percorso di coesione sociale e di individuazione di un nuovo modello di welfare, dove tutti si mettono in gioco, creando nuove relazioni e nuove reti che rispondono in modo adeguato ai nuovi bisogni.

L'oggetto del percorso partecipativo è dunque la co-definizione dei servizi e delle funzioni inerenti la prossima apertura della Casa della Salute con particolare riferimento alla progettazione ed organizzazione del nuovo Sportello Sociale e l'individuazione di diversi interventi rivolti alle famiglie colpite dalla crisi economica.

In particolare il focus sarà indirizzato a raccogliere proposte ed esigenze da parte di associazioni, genitori con figli nella fascia di età 0/3 anni e donne provenienti da altri paesi.

Il progetto (pdf, 5.2 MB) presentato

La relazione intermedia (pdf, 1.2 MB)

Il Documento di Proposta Partecipata (pdf, 952.1 KB)e le matrici (pdf, 399.0 KB) allegate

La validazione del DocPP (pdf, 539.8 KB)

La Relazione finale (pdf, 5.3 MB)

Il sito dedicato

La scheda nell'Osservatorio della Partecipazione

logo Open lab

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2015/11/12 12:05:00 GMT+1 ultima modifica 2016-10-13T13:55:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina