lunedì 11.12.2017
caricamento meteo
Sections

Tecnico di garanzia della partecipazione

Riempiamo gli spazi - Percorso partecipativo per la rigenerazione dell’ambito urbano relativo a via del Parco e all’ex area della torre dell’acquedotto a San Venanzio di Galliera

Oggetto del processo è la definizione del progetto di rigenerazione e riuso dell’ambito urbano relativo a via del Parco e all’ex area della torre dell’acquedotto a San Venanzio di Galliera.

L’area vuota tra gli edifici abitativi - attualmente recintata e non accessibile- è stata generata, in conseguenza del sisma del maggio 2012, dalla demolizione della torre piezometrica, un serbatoio sopraelevato dell’acqua tipico del paesaggio di pianura. Tale demolizione, fra l’altro, ha impedito di dar seguito al progetto sperimentale L.R. 20/00, risalente al 2009, sulla tutela e valorizzazione delle torri dell’acqua. Da allora, l’area di proprietà comunale dove sorgeva la struttura è rimasta inutilizzata, pur rappresentando un potenziale spazio verde di uso pubblico al centro del capoluogo.

Il comparto urbano oggetto del percorso è caratterizzato da una scarsa qualità urbana e necessita di un riordino complessivo sia sotto il profilo del recupero urbanistico (valorizzazione dello spazio pubblico e recupero di patrimonio della comunità) che dal punto di vista della viabilità.

L’area ha un potenziale valore strategico per il miglioramento della qualità urbana e della sostenibilità ambientale. Per procedere con gli interventi di rigenerazione, l’Amministrazione ha deciso di definire, attraverso un processo partecipativo strutturato, una soluzione progettuale condivisa con la cittadinanza e gli attori del territorio.

Il progetto presentato

La relazione intermedia

Il Documento di Proposta Partecipata

La validazione del DocPP

La Relazione finale

Il sito di progetto

La scheda nell'Osservatorio della partecipazione

 

Galliera logo

Azioni sul documento
Pubblicato il 30/09/2016 — ultima modifica 27/04/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it