Gli strumenti di Democrazia Diretta Deliberativa Partecipativa DDDP

Gli strumenti di Democrazia Diretta, Deliberativa, Partecipativa - DDDP - possono essere di vario tipo, come menzionato nella Relazione del Nucleo Tecnico. Una classificazione possibile, che viene data a titolo di orientamento, è quella che va dalla maggiore qualità alla maggiore quantità.

Qui vengono elencati alcuni degli strumenti censiti che, ricordiamo, sono sempre modificabili, adattabili e ibridabili tra loro. Quelli del gruppo 1 sono maggiormente indicati per la fase di apertura. Mentre quelli dei gruppi 2 e 3 sono maggiormente indicati per le fasi di chiusura.

Gruppo 1 - Strumenti qualitativi (o di democrazia deliberativa)

 

Gruppo 2 - Strumenti quantitativi (o di democrazia diretta)

  • Referendum (pdf, 17.1 KB)(in generale, come regolato da statuti)
  • Referendum deliberativo (referendum personalizzato, anche su base territoriale)

 

Gruppo 3 - Strumenti quali-quantitavi (o di democrazia partecipativa/deliberativa)

Molti strumenti di ricerca scientifica possono essere svolti in forme partecipative ed essere considerati strumenti DDDP:

 - Strumenti di Ricerca Scientifica Partecipativa per Valutazioni di Sostenibilità:

- Strumenti di valutazione d’impatto ambientale partecipativa

- Strumenti di indagine epidemiologica partecipativa

Tali ricerche-valutazioni svolte in forma partecipativa, come i precedenti strumenti devono essere integrate nel processo ai fini del raggiungimento di un esito chiaro e sufficientemente rappresentativo. Questi strumenti sono più indicati per fasi intermedie di approfondimento, mentre sono meno adatti sia in apertura che in chiusura.

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/07/12 12:50:00 GMT+1 ultima modifica 2013-05-08T17:05:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina