Che costa sarà? La zona costiera e la sfida dei cambiamenti climatici

Obiettivo principale del percorso è la formazione partecipata e condivisa della Strategia di Gestione Integrata per la Difesa e l’Adattamento della Costa con la comunità costiera regionale

Benvenuti nella piazza "Che costa sarà?"

La zona costiera e la sfida dei cambiamenti climatici

AdriaClim è l'acronimo del nuovo progetto, finanziato dal Programma di Cooperazione Interreg Italia-Croazia Strategico, che si dedica a sostenere lo sviluppo di piani di adattamento ai cambiamenti climatici regionali e locali basati sullo sviluppo di nuovi strumenti e conoscenze.

AdriaClim affronterà il tema dei cambiamenti climatici sviluppando piani di adattamento regionali e locali basati su informazioni meteorologiche e oceanografiche di maggiore dettaglio, acquisite attraverso sistemi di osservazione e modellazione di recente implementazione per il Mare Adriatico. 

Nell’ambito del progetto AdriaClim sono state programmate attività che prevedono l’attivazione di processi partecipativi per accompagnare lo sviluppo di strategie e piani di adattamento nei siti pilota dell’area di cooperazione, l’alto e medio Adriatico. 

Per la Regione Emilia-Romagna il processo partecipativo è finalizzato all’obiettivo di formazione partecipata e condivisa della Strategia di Gestione Integrata per la Difesa e l’Adattamento della Costa con la comunità costiera regionale attraverso:

  • la condivisione del Quadro Conoscitivo con Comuni, altri Enti territoriali e stakeholder della costa, e raccogliere contributi informativi integrativi.
  • la definizione di “un terreno comune”, una visione condivisa della costa regionale, in relazione anche agli scenari futuri del cambiamento climatico.
  • la definizione condivisa di linee strategiche e azioni su temi quali: interventi strutturali, buone pratiche di gestione dei litorali, governance dell’azione di difesa e gestione della costa. 

Il grande valore ambientale e socioeconomico della fascia costiera regionale impone una particolare attenzione nell’adozione ed attuazione delle strategie di difesa e gestione del litorale.

Far fronte alle sfide attuali e future del cambiamento climatico, significa lavorare in una logica di sistema che necessariamente deve coinvolgere le diverse componenti regionali e locali del territorio.

Il percorso partecipativo affronterà temi come  buone pratiche di gestione dei litorali, governance dell’azione di difesa nonché gestione della costa. 

La Piazza “Che costa sarà?” è dedicata proprio al Percorso Partecipativo sulla “Strategia di Gestione Integrata per la Difesa e l’Adattamento della Costa ai cambiamenti climatici (GIDAC)” e vede il coinvolgimento di Comuni, province, altri Enti territoriali, Associazioni di categoria e ambientali, Enti di ricerca e Università, cittadini della fascia costiera. 

Gli incontri del percorso partecipativo si terranno  interamente in modalità online con piattaforme digitali di videoconferenza adeguate alla partecipazione interattiva (VideoFacilitator), strumenti per raccogliere le idee e visualizzarle (Mentimeter, Miro e Jamboard). 

In questa piazza partecipativa si metteranno a disposizione dei partecipanti diversi strumenti utili per scoprire la policy: Glossario, Documenti, Avvisi, Eventi e anche Sondaggi.

La piattaforma della partecipazione ioPartecipo+, ricordiamo, offre due opportunità: essere visionata a scopo puramente informativo oppure, nel caso in cui si voglia partecipare ai sondaggi o commentare le notizie, bisogna necessariamente registrarsi nella sezione Accedi e partecipa. Il sistema identificativo è semplice, si può accedere utilizzando un proprio account social già esistente (Facebook, Gmail, Twitter) oppure utilizzando il proprio SPID o le credenziali di Federa, il sistema di autentificazione federata della Regione Emilia-Romagna.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/04/06 20:20:00 GMT+2 ultima modifica 2021-04-07T10:26:02+02:00
Pete Onza
Pete Onza dice:
11/06/2021 10:52

Grazie, un percorso veramente interessante

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina