Deposito del progetto di legge sulla partecipazione

Il percorso di ascolto partecipato “Diciamo la nostra!”, che si è svolto durante l’arco del 2017 si è concluso a Bologna nel mese di settembre, con una assemblea plenaria.

il 27 settembre si è insediato il gruppo di lavoro Assemblea legislativa - Giunta regionale; Il gruppo di lavoro ha lavorato sia in sedute plenarie sia in sottogruppi, esaminando gli esiti del percorso, ma anche le osservazioni pervenute grazie al questionario “Cittadino protagonista”, le osservazioni di AIP2, senza dimenticare le preziose indicazioni della relazione alla clausola valutativa.

Agli incontri del gruppo di lavoro hanno preso parte in diverse occasioni anche il Tecnico di garanzia e il consigliere Yuri Torri, componente dell’Ufficio di Presidenza con delega alla partecipazione.

Nel corso dei lavori si è proceduto anche ad una sistematizzazione degli articoli di legge per rispondere, speriamo in modo adeguato, alla richiesta di semplificazione, che era emersa dai territori, sia nell’utilizzo del linguaggio, sia nella “costruzione” della legge stessa.

Questo lavoro ha richiesto un po' più del tempo previsto ed ha portato alla scelta di non fare una mera revisione, con modifiche agli articoli, ma di riscrivere la legge.

Abbiamo quindi un progetto di “Legge sulla partecipazione all’elaborazione delle politiche pubbliche” che, una volta approvata, abrogherà il testo della legge 3/2010.

Il nuovo progetto di legge è stato formalmente depositato il 4 giugno dal consigliere Yuri Torri, come primo firmatario, e assegnato alla 1’ Commissione in sede referente.

Sul sito dell'Assemblea legislativa, nella sezione dedicata ai progetti di legge, è possibile seguire l'iter legislativo.

L'iter del progetto di legge sulla partecipazione

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/04/26 15:59:54 GMT+2 ultima modifica 2019-04-26T15:59:54+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina