Al via il Bando Partecipazione 2018

C’è tempo fino al 21 novembre per presentare i progetti e concorrere al finanziamento

È stato approvato nella seduta di Giunta del 22 ottobre scorso il Bando per il finanziamento di progetti in attuazione della nuova legge sulla Partecipazione della Regione, la numero 15 che ha abrogato e sostituito la 3/2010.

Ci sarà tempo fino al 21 novembre per gli enti locali e le organizzazioni e tutti i soggetti previsti dalla legge, per presentare i propri progetti partecipativi. Quest’anno la procedura sarà tutta online, su una nuova piattaforma che la Regione mette a disposizione per semplificare le procedure di presentazione.

I temi su cui concentrarsi sono, oltre ad una premialità per quelli riferiti a progetti relativi a beni confiscati alle mafie, previsto in legge, quelli strategici per uno sviluppo sostenibile del territorio, delle città e delle comunità in senso più ampio. Da tematiche più strettamente ambientali, a quelle del territorio, al sociale, la parola d’ordine è coinvolgere per giungere a decisioni migliori, perché condivise.

I progetti, della durata massima di 6 mesi, che avranno un finanziamento fino a 15.000 euro, verranno valutati in tempo utile per avere una graduatoria valida già entro la fine dell’anno e poter dare avvio ai progetti con l’inizio del 2019.

Tutte le informazioni per partecipare sono disponibile nelle pagine dedicate: https://partecipazione.regione.emilia-romagna.it/bando2018

Approfondimenti

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/10/24 14:12:00 GMT+1 ultima modifica 2018-10-24T14:46:40+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina