Co-Evolve

Due percorsi partecipativi per un turismo sostenibile e responsabile

E’ partito Co-Evolve4BG

Il contributo della Regione Emilia-Romagna, dopo l’esperienza di Co-Evolve

Si è tenuto dal 18 al 20 settembre scorso a Gammarth in Tunisia , il kickoff di Co-Evolve4BG, il nuovo progetto che proseguirà idealmente gli obiettivi di Co-Evolve, allargando le azioni di promozione della co-evoluzione delle attività umane e dei sistemi naturali nelle aree costiere turistiche alle coste orientali e meridionali del Mediterraneo.

Tre giorni di intenso lavoro sia per mettere a fuoco i progetti specifici di ogni paese coinvolto, sia per confrontarsi sull’esperienza e la metodologia messa punto dal progetto Co-evolve, che sarà la base di partenza di questa nuova iniziativa europea, all’interno dei programmi finanziati da ENI CBC MED, e rafforzando le politiche perseguite da Interreg-Med, nel merito della Blue Growth.

Il progetto, che ricordiamo coinvolge Italia, Spagna, Tunisia, Grecia e Libano, attraverso 9 partner, tra cui amministrazioni pubbliche regionali e locali, università, istituti di ricerca e fondazioni, promuove la cooperazione dei paesi dell’area Mediterranea, con l’intento di svilupparne l’economia legata a commercio e turismo marittimo, in un’ottica di equa crescita, sviluppo sostenibile e responsabilità.

La Regione Emilia-Romagna, già Leader del WP4 (azioni pilota) del progetto Co-Evolve, è stata presente sia all’incontro tecnico (19/09) sia alla Conferenza di lancio del (20/09) portando il proprio contributo, in termini metodologici, sia nella preparazione dei Piani Locali sulle aree marino-costiere (esperienza del WP4), sia sotto il profilo della partecipazione (progettazione del percorso, coinvolgimento ed importanza degli stakeholder, buone prassi).

All’interno del programma, proprio alla partenza del progetto si è cercato infatti di focalizzarsi sui risultati raggiunti da Co-Evolve, analizzando le possibili esperienze adattabili e trasferibili ai nuovi contesti, sia per ottimizzare tempi/costi sia per replicare i punti di forza progettuale che ne ha caratterizzato il successo.

Con questo spirito e una vision per il futuro, i paesi coinvolti dal progetto Co-Evolve4BG e la stessa Regione Emilia-Romagna, parteciperanno all’incontro conclusivo del progetto Co-Evolve, che si terrà a Kavala (Grecia) il 2 e 3 ottobre 2019

Approfondimenti:

Contributi della Regione ai lavori dell’incontro tecnico e della Conferenza di lancio

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/01 15:53:00 GMT+2 ultima modifica 2019-10-01T22:12:57+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina