Piano regionale integrato dei trasporti (PRIT)

La Legge Regionale n. 30 del 1998 (Disciplina generale del trasporto pubblico regionale e locale) individua il PRIT (Piano regionale integrato dei trasporti) come il principale strumento di pianificazione con cui la Regione stabilisce indirizzi e direttive per le politiche regionali sulla mobilità e fissa i principali interventi e le azioni prioritarie da perseguire nei diversi ambiti di intervento.

Gli Enti locali devono adeguare i loro strumenti di pianificazione nel settore della mobilità e dei trasporti al Piano regionale.

Il Piano attualmente vigente è il PRIT98, approvato con delibera del Consiglio regionale n. 1322 del 22/12/1999.

Partendo da una valutazione dei risultati conseguiti con questo Piano, la Regione ha avviato il percorso per l’elaborazione del nuovo Prit 2025, seguendo l’iter previsto dalla L.R. 30/1998 per la sua approvazione.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/11/28 13:46:49 GMT+2 ultima modifica 2018-11-28T13:46:49+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina