MAPPA DI COMUNITÀ Percorso creativo e inclusivo di partecipazione attiva degli abitanti

Oggetto del processo partecipativo è l'elaborazione di una mappa di comunità, intesa come strumento capace di concorrere, all’interno del processo costitutivo dell’ecomuseo di Riolo Terme, all’affermazione di nuovi significati e valori del paesaggio, contribuendo alla diffusione del radicamento delle popolazioni nel proprio territorio, comunicando il sistema di informazioni naturali e culturali in esso contenute, configurando nuove forme di turismo verde ed ecologico.

La mappa di comunità è uno strumento con cui gli abitanti di un determinato luogo hanno la possibilità di: rappresentare il patrimonio, il paesaggio, i saperi in cui si riconoscono e che desiderano trasmettere alle nuove generazioni. La mappa evidenzia il modo con cui la comunità locale vede, percepisce, attribuisce valore al proprio territorio, alle sue memorie, alle sue trasformazioni, alla sua realtà attuale e a come vorrebbe che fosse in futuro. Viene in tal modo esplicitato un concetto “nuovo” di territorio, che non è solo il luogo in cui si vive e si lavora, ma che pure conserva la storia degli uomini che lo hanno abitato e trasformato in passato, i segni che lo hanno caratterizzato. Vi è la consapevolezza che il territorio contenga un patrimonio diffuso che va “partecipato” attraverso azioni condivise di cura, valorizzazione, rigenerazione.

Il processo partecipativo prevede il coinvolgimento dell’intera comunità di Riolo Terme (associazioni, enti pubblici e privati, altri soggetti interessati del territorio, cittadini comuni, grandi e piccini) per elaborare la Mappa di Comunità: un documento che riassuma l’identità dell’ecomuseo - mappando sia i beni comuni materiali (siti, manufatti, strutture, spazi verdi, ecc.) che i beni comuni immateriali (tradizioni, saperi, testimonianze, abitudini tipiche, ecc.) e nel quale sono condivise relazioni capaci di rendere la comunità un sistema attivo nel recuperare, salvaguardare, valorizzare, implementare quei patrimoni nei quali riconosce la sua storia, il suo presente, il suo futuro.

Il progetto è promosso da Atlantide Soc. Coop. sociale; gli enti coinvolti dall’avvio del processo sono: Comune di Riolo Terme, Parco Regionale della Valle del Gesso Romagnola.

Documentazione:
atlantide logo.jpg

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/08/21 11:32:00 GMT+2 ultima modifica 2019-08-21T12:49:22+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina