Costruzione di Politiche Partecipate ed Evolutive

Pronta la proposta di una cassetta degli attrezzi condivisa

Il documento Costruzione di Politiche Pubbliche partecipate ed evolutive - Il rapporto tra enti pubblici ed enti del Terzo Settore: la proposta di una cassetta degli attrezzi è il risultato del percorso formativo sull’utilizzo degli strumenti del Codice del Terzo Settore rivolto agli enti locali promosso dalla Regione Emilia-Romagna – Servizio Politiche per l’integrazione sociale il contrasto alla povertà e Terzo Settore e l’Agenzia Sanitaria e Sociale in collaborazione con Art-er

Obiettivo di questo documento è supportare le Amministrazioni Pubbliche nelle relazioni con gli Enti del Terzo Settore con particolare attenzione a quanto previsto dagli artt. 55 e 56 del D.lgs117/2017 e successive modifiche (Codice del Terzo Settore).

Il documento redatto è il frutto delle proposte e delle elaborazioni emerse negli incontri territoriali effettuati, e si offre come percorso dinamico ed evolutivo in attesa delle linee Guida da parte dell’ANAC.

Si tratta quindi di una proposta, che ciascun ente potrà far propria, adattandola alla propria

organizzazione, ai propri indirizzi ed alle scelte politiche e amministrative fatte e da fare.

Approfondimenti:

Documento Costruzione di Politiche Pubbliche partecipate ed evolutive (pdf, 6.17 MB)

 

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina