Progetto SITYn: So-stare attivamente in città

I primi passi del percorso sulla fruizione dei beni comuni urbani di Piacenza

SITYn è un percorso partecipativo promosso dall'Associazione Genitori Piacenza4, con l’adesione del Comune di Piacenza, "soggetto decisore", che si impegna, per tutta la durata del processo, a non adottare atti che anticipino o pregiudichino gli esiti del processo partecipativo.

Il percorso ha lo scopo di coinvolgere la comunità del Quartiere San Lazzaro di Piacenza in un percorso di riflessione progettuale su un modello di fruizione attiva dei beni comuni urbani e generativa di diverse qualità (sostenibili, solidali, sussidiarie).

Gli obiettivi del percorso sono:

  • conoscere le qualità degli spazi pubblici presenti nel quartiere e il loro “rendimento sociale”;
  • approfondire gli aspetti positivi e negativi delle attuali pratiche partecipative;
  • sperimentare nuove modalità e strumenti di interazione sociale attiva;
  • condividere il valore aggiunto sociale della collaborazione tra pubblico, privato e terzo settore;
  • definire le condizioni per una relazione innovativa tra amministrazione e cittadini;
  • attivare l’ingaggio responsabile e collaborativo alla cura di almeno uno spazio pubblico significativo per il quartiere.

I principali risultati-prodotti attesi:

  • mappa dei beni comuni urbani del Quartiere San Lazzaro condivisa con la comunità;
  • album dei talenti sociali di quartiere (abilità e disponibilità per la cura dei beni comuni urbani);
  • patto di comunità per la definizione di azioni e modalità di intervento collaborativo per la qualificazione di uno spazio pubblico.

Il progetto è finanziato dal Bando Partecipazione 2019

Approfondimenti:

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina