Conosciamo i patrimoni fotografici dell’Emilia-Romagna

Una indagine basata sulla partecipazione, per fare rete e conoscere i bisogni dei territori

E’ partito il percorso per la realizzazione di una rete regionale di archivi, raccolte e fondi fotografici in Emilia-Romagna, promosso dall’Istituto Beni Culturali regionali.

La prima azione prevista, dopo la presentazione ufficiale avvenuta il 22 novembre 2019, è la somministrazione di un questionario “Conosciamo i patrimoni fotografici dell’Emilia-Romagna’, che intende mappare e conoscere le collezioni, le raccolte, gli archivi fotografici presenti nel nostro territorio e gli enti che li conservano.

L'obiettivo è quello di diffondere e promuovere la cultura fotografica di ogni ambito e settore e programmare azioni per la valorizzazione del patrimonio esistente nella regione, partendo dalla identificazione dei fondi conservati, dallo studio, dalla ricerca e dalla condivisione di conoscenze e saperi.

Per la mappatura dei beni fotografici ci si avvale del portale Censimento delle raccolte fotografiche in Italia, aderendo nel contempo, ad un progetto più ampio, coordinato dall’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (ICCD) in partnership con Camera-Centro italiano per la fotografia. Il portale ha l’ambizione di diventare un punto di accesso unico per la condivisione, la consultazione e lo studio dei beni fotografici sul piano nazionale, rendendo accessibili le schede di enti, archivi e fondi fotografici con sistemi di navigazione, maschere di ricerca e mappe e ampliando la rete delle esperienze locali, in una vera “rete di reti”.

Il questionario promosso dall’IBC Emilia-Romagna quindi, pur rivolgendosi a tutti gli enti, pubblici e privati, di ogni settore che conservano a vario titolo beni fotografici (fondi, raccolte, collezioni o archivi) residenti in Emilia-Romagna, è diviso in due parti: la compilazione del questionario vero e proprio e l’adesione al portale del Censimento delle raccolte fotografiche in Italia.

Per rispondere c’è tempo fino al 31 gennaio 2021.

Tutti i risultati del censimento saranno comunicati a tutti i partecipanti e accessibili da https://ibc.regione.emilia-romagna.it/.

 

Le informazioni raccolte saranno poi analizzate, rielaborate e pubblicate in apposite relazioni, costituendo un’importante banca dati sulle necessità e i bisogni del territorio su cui impostare future azioni di sostegno e valorizzazione.

Personale qualificato è a disposizione degli enti per coadiuvare la compilazione ed adesione ai progetti.

Per eventuali informazioni:

silvia.ferrari@regione.emilia-romagna.it 
Tel. 051 527 66 67 - 339 683 73 23

 

Approfondimenti

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/01/05 17:41:28 GMT+2 ultima modifica 2021-01-05T17:41:28+02:00
Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina